Il Pordenone ha annunciato l’ingaggio di Lucas Chiaretti Cossenzo, centrocampista-attaccante arrivato da svincolato dopo l’ultima stagione nel Foggia.

Pordenone Magnino
Attilio Tesser, tecnico del Pordenone @ Getty Images

Il Pordenone ha pubblicato un comunicato sul proprio sito ufficiale per annunciare l’ingaggio di un nuovo giocatore. Si tratta di Lucas Chiaretti Cossenzo. Stiamo parlando di un centrocampista-attaccante di origine brasiliana ma con passaporto italiano. Arriva da svincolato dopo aver giocato nella scorsa stagione nel Foggia, giocando 20 partite e segnando 2 gol nell’ultimo campionato di Serie B. La firma è giunta nel pomeriggio di oggi, dopo l’annuncio virtuale degli scorsi giorni da parte del direttore sportivo dei neroverdi, Matteo Lovisa. Il classe ’87 vestirà la maglia numero 10 fino a giugno 2021 e presto raggiungerà il tecnico Attilio Tesser e i suoi nuovi compagni di squadra.

Leggi anche ——-> Calciomercato Pordenone, sfuma il colpo in difesa: c’è il piano B

Calciomercato Pordenone, Chiaretti giocatore di esperienza: i precedenti

In tutto nella sua carriera ha totalizzato 91 presenze, con 13 reti segnate e con 10 assist serviti. Precedentemente ha vinto la Serie C con il Cittadella (con gol al Pordenone all’andata e al ritorno) e ha giocato anche con Pescara (in Serie A), Taranto, Andria e prima ancora in Giappone e Brasile.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Pordenone CLICCA QUI

Chiaretti, dopo il suo arrivo alla società friulana, ha dichiarato: “Da avversario, con il Cittadella, avevo capito che il Pordenone era (ed è diventata sempre più) una realtà importante. Ci sono una struttura spettacolare, un progetto ambizioso: credo fortemente che possiamo fare molto bene. Con fame, voglia e umiltà, onorando la maglia. La serie B è un campionato difficile e altamente competitivo”.

L.M.P.