Il Palermo sempre più vicino a diventare proprietà del fondo americano York Capital. La firma sul contratto potrebbe arrivare entro il fine settimana.

Palermo (Getty Images)

Pare ormai sempre più vicina al traguardo la trattativa tra il Palermo e il fondo York Capital. Il closing con il fondo degli Stati Uniti sembra ormai sempre più vicino e la firma potrebbe arrivare entro il fine settimana, come sottolinea anche il ‘Corriere dello Sport’. I contatti restano fitti e la trattativa è in via di definizione: York Capital dovrà prima creare una società veicolo attraverso la quale controllare il club rosanero. L’utilizzo di una società veicolo, oltre che essere una vera e propria prassi per operazioni di questo tipo, sarebbe legata alla necessità di avere una controllante domiciliata in territorio comunitario.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI!

Palermo, la cessione sempre più vicina

La cessione a York Capital sarebbe il sogno di Rino Foschi, che afferma da tempo come il club stia studiando il tutto con la massima attenzione. E nelle ultime ore continua a filtrare ottimismo, visto che la firma potrebbe concretizzarsi entro la fine della settimana. Al momento regna parecchio silenzio: potrebbe essere un segnale di come la fumata bianca possa essere vicina.

A.G.