U21, Italia-Austria 0-0: in campo la Serie B con Tonali, Bonazzoli e Moncini

Italia Tonali Brescia Calciomercato
Tonali (Getty Images)

Nella sfida di ieri sera, Di Biagio ha mandato in campo tre giovani promesse di Serie B: Tonali, Bonazzoli e Moncini

Ieri sera al Nereo Rocco di Trieste l’Italia U21 di Di Biagio si è rimasta bloccata sullo 0-0 nel test contro i pari età dell’Austria in vista dell’Europeo. A salvare più volte gli azzurrini dalla disfatta è stato il portiere Audero, il migliore in campo dei padroni di casa.

Nella gara amichevole c’è stato tempo per vedere sul terreno di gioco una buona dose di Serie B. Bonazzoli, Moncini e Tonali, sono riusciti infatti a ritagliarsi un proprio spazio all’interno dei 90′.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI!

U21, Italia-Austria 0-0: staffetta Bonazzoli-Moncini e pochi minuti per Tonali

Federico Bonazzoli è stato quello che ha giocato di più tra i militanti nel campionato cadetto. L’attaccante del Padova è stato schierato dal mister azzurro dal 1′ al fianco di Cutrone e Orsolini. Rimasto in campo per 70′ l’attaccante ha anche avuto a inizio partita una ghiotta occasione, culminata però sul corpo dell’estremo difensore austriaco. Il classe ’97 di Manerbio ha lasciato poi spazio al bomber Moncini, attualmente in forza al Cittadella e autore di 6 gol in 8 partite, il quale ha guidato l’attacco insieme ai due colleghi fino al termine della partita.

Chi ha trovato meno spazio tra i tre è paradossalmente uno dei calciatori più ambiti dai top club italiani ed europei: Sandro Tonali. Il ‘nuovo Pirlo’, in forza al Brescia, è subentrato a Locatelli all’82’ senza riuscire a lasciare il segno. Il mediano in estate sarà al centro delle trattative e non è da escludere che il presidente delle Rondinelle Cellino possa dar vita a un’asta tra le concorrenti.

S.D.