Gabriele Moncini, attaccante: età, carriera, caratteristiche tecniche e social

Moncini Cittadella
Moncini (Sito ufficiale Cittadella)

Conosciamo da vicino Gabriele Moncini, attaccante attualmente in forza al Cittadella

Il Cittadella sta combattendo per riuscire a strappare il pass per i playoff, strumento che potrebbe consentirgli la promozione in Serie A. Per ottenere questo obiettivo, il club veneto sta facendo molto affidamento sul bomber Gabriele Moncini, autore finora di 6 gol e un assist in 8 partite disputate e fresco di convocazione con l’Under 21 italiana di Di Biagio.

Gabriele Moncini, attaccante: biografia, carriera e caratteristiche tecniche

Gabriele Moncini nasce a Pistoia il 26 aprile 1996. Comincia a prendere confidenza con il pallone nelle giovanili di Prato e Juventus. La Vecchia Signora nel 2013 lo manda in prestito al Cesena, club in cui gioca due stagioni da protagonista con la Primavera, realizzando 25 gol in 40 apparizioni. In quell’annata l’attaccante riesce a fare il suo esordio nel campionato cadetto, entrando negli ultimi 9′ della gara persa contro lo Spezia.

Nel 2015/2016, dopo essere rimasto a titolo definitivo tra le fila degli emiliani, passa in prestito al Prato in Serie C per due anni, segnando in totale 17 gol in 58 presenze. Tornato nuovamente a Cesena, Moncini gioca da titolare in Serie B nella stagione 2017/2018, al termine della quale si accasa alla SPAL, complice il fallimento della squadra. Nella stagione in corso, dopo una sola presenza in A con la maglia del club spallino, Moncini approda al Cittadella di Venturato.

Moncini è un attaccante forte fisicamente e dotato di grande agilità. Ha un ottimo fiuto del gol, dimostrato dall’aver realizzato gol molto pesanti in carriera. Tatticamente le sue caratteristiche tecniche si sposano bene in un attacco a due. Con Venturato, l’attaccante è bravo a sfruttare i suggerimenti da parte del trequartista di turno, vista la sua abilità nel gettarsi negli spazi.

Gabriele Moncini, attaccante: vita privata e social

Gabriele Moncini è regolarmente presente su Instagram, profilo che però non utilizza con frequenza. Il bomber ha sempre ammesso di avere una grande passione per lo studio: ciò è testimoniato dall’aver frequentato il liceo, nonostante gli impegni con il calcio, e dall’essersi iscritto all’università. Tra le sue materie preferite ci sono quelle letterarie.

S.D.