Calciomercato Verona, 2019 ancora senza tre punti per Grosso: “Credo nella squadra”

Calciomercato Fabio Grosso Verona
Fabio Grosso

Ieri l’Hellas Verona di Grosso è uscito con un deludente 1-1 sul campo del modesto Carpi, certificando la quarta partita consecutiva senza vittoria per gli scaligeri

L’Hellas Verona non riesce più a vincere. Anche ieri infatti, nella gara di campionato contro il Carpi, la squadra di Fabio Grosso non è riuscita a ottenere i tre punti, rimontando con Matos l’iniziale vantaggio avversario firmato da Di Nola. Un dato su cui la società potrebbe fare riflessioni è quello riguardante il rendimento della squadra dallo scorso 30 dicembre a oggi. In questo periodo infatti gli scaligeri hanno raccolto 3 pareggi e una sconfitta contro avversari decisamente più modesti (Foggia, Padova, Cosenza e appunto Carpi). I recenti risultati potrebbero far tornare a traballare la panchina dell’ex calciatore, che non sembra però aver perso fiducia nella squadra: “Io credo in questa squadra – ha dichiarato il tecnico nel post partita contro il Carpi – e sono sicuro che riuscirà a colmare anche queste lacune”.

Per seguire più da vicino il campionato di Serie B, non perdere di vista il profilo Instagram di ‘Seriebnews.com’ ——-> CLICCA QUI!

Verona, Grosso: “Contro il Carpi abbiamo provato a vincere. Immeritato il provvisorio svantaggio”

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Fabio Grosso ha parlato al termine della sfida pareggiata contro il Carpi, non nascondendo la delusione per una vittoria cercata ma non raggiunta: “Se c’è una squadra che ha provato a vincere la partita, quella è la nostra. Nel primo tempo ci siamo complicati la vita e questo ci ha regalato solo un punto. Abbiamo creato diverse occasioni, in primis con Di Gaudio. Non abbiamo meritato di uscire sotto di 1-0 al termine del primo tempo. Nella ripresa ci è mancata la malizia. Vitale mi è piaciuto per personalità e atteggiamento. Le scelte iniziali mi hanno portato a preferire Lee e Di Gaudio per attaccare sugli esterni con più profondità”.