Calciomercato Spezia, Okereke piace alle big di Serie A. Scarlino in prestito alla Samp

Calciomercato Spezia Okereke Juventus
Okereke (Getty Images)

Il giovane nigeriano è sotto la lente di Juve e Inter, mentre l’attaccante della Primavera Scarlino è ufficialmente della Samp. Intanto Angelozzi e Marino chiudono il calciomercato dello Spezia

David Okereke è il nome più chiacchierato in questo calciomercato per lo Spezia. Il giovane attaccante nigeriano grazie alle sue prestazioni, condite da 5 gol e 7 assist, ha attirato le attenzioni di molti club della Serie A. In cima alla lista c’è la Juventus, che lo avrebbe messo nel mirino per l’estate allacciando già i contatti con l’entourage del classe ’97 e il club ligure. Occhio, però, anche all’Inter: Ausilio è un grande estimatore di Okereke e non è escluso che all’orizzonte ci sia un derby d’Italia. Il ragazzo, intanto, pensa solo al campo: “Quando ascolto i tifosi cantare mi sento a casa”. Nel frattempo la stella della Primavera Luca Scarlino è ufficialmente un giocatore della Sampdoria: operazione in prestito con diritto di riscatto.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Spezia, Angelozzi e Marino chiudono: “Resteremo così”

A pochi giorni dal termine del calciomercato invernale, la dirigenza dello Spezia ha già annunciato la chiusura delle operazioni: “Non andrà via nessuno e non ci saranno acquisti, fino alla fine della stagione rimarremo con questa rosa. Ricci è molto richiesto ma resterà”, le parole del ds Guido Angelozzi. Gli ha fatto eco il tecnico Pasquale Marino: “In entrata siamo a posto, magari potrà uscire qualche ragazzo che ha giocato meno“. Discorso diverso se dovesse partire Nicholas Giani, sul quale insiste da tempo la Feralpisalò: “In caso di cessione andrà preso un centrale, ma al momento ci siamo”. Infine le parole di Jari Vandeputte, esterno belga della Viterbese, accostato anche allo Spezia, che glissa sul suo futuro: “Ci sono altre persone che decidono se devo rimanere o andarmene. Io sono qui per giocare a calcio e per pensare a vincere tutte le partite con la Viterbese”.