Calciomercato Salernitana Baraye
Baraye (Getty Images)

Da Baraye alla suggestione Palladino: il calciomercato della Salernitana entra nel vivo. Spuntano tre nomi per l’attacco di Gregucci.

Dopo il colpaccio in casa del Palermo capolista, la Salernitana vuole provare a rimanere attaccata al treno per la Serie A. Con il calciomercato che chiuderà a giorni, il ds Fabiani starebbe ponderando alcune operazioni sia in entrata che in uscita per puntellare la rosa a disposizione di Gregucci. Piace lo svincolato Raffaele Palladino, 35 anni il prossimo aprile. L’ex attaccante della Juventus arriverebbe solo in caso di cessione di un elemento del reparto offensivo. Djuric e Bocalon dovrebbero restare viste le difficoltà nel trovare acquirenti a gennaio: discorso analogo per Vuletich che difficilmente lascerà Salerno. Sempre in attacco da segnalare il forte interesse per Yves Baraye del Parma: secondo Sky Sport ci sarebbe l’accordo tra i club, da convincere ancora il calciatore. Il contratto del senegalese con il club ducale scadrà il prossimo 30 giugno: Baraye può davvero diventare una nuova freccia nell’arco di mister Gregucci.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI

Calciomercato Salernitana, da Ganz e Calaiò a Cocco: le ultime idee per l’attacco granata

Una sessione di calciomercato, quella della Salernitana, che potrebbe infiammarsi proprio nelle ultimissime ore. L’attacco resta il reparto maggiormente sotto la lente del ds Fabiani. Nel caso vi fossero cessioni, anche in prestito, il club campano punterebbe su tre profili. Il preferito rimane Emanuele Calaiò che piace tanto a mezza Serie B, Brescia in primis. Le alternative all’attaccante del Parma sono Cocco in uscita dal Pescara, per il quale rimane alla finestra la Juventus Under 23. Non è da escludere, infine, Simone Andrea Ganz dell’Ascoli.