Calciomercato Roma, da Bianda a Celar: i possibili colpi giallorossi per la Serie B

Bianda Calciomercato
Bianda (Getty Images)

La Roma ha a disposizione molti giovani interessanti tra Prima squadra e Primavera. Il mercato di gennaio potrebbe consentire a molti di loro di esordire in B con i professionisti

La Roma può vantare tra le sue fila diversi calciatori giovani e di grande prospettiva. Un esempio è Zaniolo, che a soli 19 anni è diventato uno dei punti di riferimento della squadra. Oltre al centrocampista però ci sono diversi calciatori tra Prima squadra e Primavera che potrebbero fare esperienza altrove e giocare con continuità, magari in qualche club di Serie B.

Tra questi c’è sicuramente William Bianda, arrivato in estate attraverso un investimento considerevole (6 milioni più 5 di bonus) finora non ripagato. Il classe 2000 non ha ancora esordito con la Prima squadra, trovando il campo solamente con la Primavera di Alberto De Rossi. È probabile dunque che la finestra di mercato in essere porti temporaneamente lontano dalla Capitale il francese ex Lens.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, non solo Bianda: molti giallorossi nel mirino della Serie B

Nella Roma ci sono molte giovani promesse che potrebbero fare le valigie a gennaio e accasarsi in Serie B. Questo discorso è leggermente diverso per quanto riguarda Daniel Fuzato. Il terzo portiere giallorosso ha molti estimatori in Serie B ma non si allontanerà da Trigoria. Il club infatti preferisce far crescere Fuzato tra le proprie fila.

Anche Zan Celar potrebbe momentaneamente salutare la Capitale e approdare nel campionato cadetto. Il 19enne sloveno è il capocannoniere della Primavera giallorossa con 16 centri dopo 10 partite di campionato. Le buone prestazioni messe in campo hanno fatto accendere su di lui i riflettori di diversi club di B.

Nei radar della Serie B potrebbe entrare anche Riccardo Cargnelutti, pedina insostituibile della difesa di De Rossi. Il forte difensore centrale, sta confermando le proprie potenzialità e, visti i 19 anni da poco compiuti, potrebbe compiere il salto tra i professionisti.