Lecce (Getty Images)

La promozione dalla C alla A non è nuova per i giallorossi, centrarla per la seconda volta sarebbe storico

In casa Lecce l’impresa avvenne 22 anni fa per la prima volta sotto la guida di Giampiero Ventura. Dopo aver conquistato la promozione in Serie B, nella stagione 1996-97 i salentini, grazie al terzo posto in campionato, riescono a compiere il grande salto in Serie A. Non era certamente la prima volta per il club pugliese, ma la doppia promozione in due anni non si era mai verificata nella storia della società. Ecco allora che quest’anno la truppa di Fabio Liverani potrebbe riuscire nella stessa impresa.

I giallorossi sono senz’altro una delle più grandi sorprese della stagione. Ottimo il rendimento in trasferta e sottoporta, ma c’è da migliorare in difesa. I segnali però fanno ben sperare e la società, dopo la risalita in Serie B, mira subito a ritrovare la Serie A. Per il Lecce sarebbe la seconda volta: un’impresa che proietterebbe il club nel primato, visto che solo Udinese, Como e Modena sono riuscite due volte a centrare la doppia promozione dalla C alla A nella storia del calcio italiano. Una motivazione in più che potrebbe dare forza agli uomini di Liverani e alla proprietà, che con l’acquisto di Tachtsidis e visti gli obiettivi sul mercato, sembra intenzionata a puntare proprio al grande salto.