Calciomercato Brescia, Tonali il nuovo Verratti?

Calciomercato Inter Tonali Roma Juve Brescia
Tonali (Getty Images)

L’exploit di Sandro Tonali è sotto gli occhi di tutti. Per caratteristiche il mediano del Brescia ricorda Pirlo e Verratti. Il Paris Saint-Germain potrebbe bissare il colpo di calciomercato.

L’oggetto del desiderio dei maggiori club italiani porta il nome di Sandro Tonali. Il regista classe 2000 del Brescia sta vivendo una stagione da protagonista assoluto in Serie B, incantando con giocate di alto profilo abbinate ad una personalità da leader navigato. Un vero e proprio ‘giovane-vecchio’ che farebbe comodo a qualunque centrocampo futuribile delle maggiori società di massima serie. Identificato da giornalisti ed addetti ai lavori come ‘nuovo Pirlo’, Tonali potrebbe però ripercorrere le orme di Marco Verratti. Il classe 1992 del Psg nel 2012 fu protagonista di un’annata molto simile in B culminata con l’addio prematuro all’Italia in direzione Parigi, senza mai giocare in Serie A. Ad accomunare i due anche la prima convocazione prematura in Nazionale come ricordato dallo stesso Verratti: “Tonali ricorda me, anche io quando ricevetti la prima convocazione ero in Serie B.” CLICCA QUI per le ultime sulla Serie B!

Calciomercato Brescia, tutti pazzi per Tonali: l’ombra del Psg

Il parallelo tra Verratti e Tonali potrebbe però non essere solo strettamente tecnico. L’ex pescarese infatti fu strappato precocemente al Bel Paese per compiere direttamente il salto al Paris Saint-Germain. Oggi, a distanza di sei anni, l’allenatore dei parigini Tuchel ha ammesso in conferenza stampa: “A centrocampo cerchiamo altri Verratti”. Ecco quindi che inevitabilmente la mente riporta direttamente al giovane Tonali, seguito da vicino da Inter e Juventus oltre che Napoli e Roma, ma che potrebbe presto finire anche nel mirino dei top club europei. Il Psg ha già dimostrato col caso Verratti di tenere strettamente d’occhio i talenti azzurri e chissà che la prossima estate non siano proprio loro a piazzare il colpo Tonali. Oltre sei anni dopo la storia potrebbe ripetersi.