Calciomercato Serie B, grandi colpi a gennaio: Lapadula, Matri e Floccari

Calciomercato Palermo Lapadula Genoa Matri Benevento Floccari Salernitana gennaio
Gianluca Lapadula @ Getty Images

I club della serie B si preparano alla sessione di mercato invernale che prenderà il via tra un mese

Si disputa questa sera il Monday Night della quattordicesima giornata di Serie B tra Foggia e Venezia, ma uno degli argomenti più caldi del campionato cadetto resta il calciomercato. Diverse compagini, infatti, sono già al lavoro in vista della finestra invernale di gennaio e puntano a rinforzarsi per recitare un ruolo di primissimo piano nel girone di ritorno. Il Palermo cerca un attaccante di esperienza per provare a risalire in Serie A e l’ultima idea porta direttamente in casa Genoa e si chiama Gianluca Lapadula, che continua a non giocare in Liguria. Il Lecce, invece, è impegnato su due profili: il primo è quello del difensore Sebastiano Luperto del Napoli, il secondo dell’attaccante Roberto Ogunseye dell’Olbia. Il Cittadella sogna Ceravolo del Parma, mentre il Pescara è impegnato a trattenere alcuni pezzi pregiati della sua rosa come Andrew Gravillon e José Machin. Benevento e Salernitana trattano rispettivamente Matri (Sassuolo) e Floccari (Spal), mentre il Verona avrebbe deciso di farsi ufficialmente con il Genoa per il cartellino del portiere Federico Marchetti.

Calciomercato Serie B, occhi anche su Frattesi e Coulibaly

In casa Ascoli riflettori puntati su Davide Frattesi, che potrebbe cambiare aria, mentre la Cremonese è al lavoro rispettivamente per il difensore Simone Brugaletta. Il mercato in entrata dello Spezia dipenderà da quello che sarà il futuro di David Okereke, che vanta tantissimi estimatori in giro per l’Italia e non solo. Chiudiamo con Carpi e Foggia: il club emiliano è interessato alle prestazioni del centrocampista Samuel Gustafson, la società pugliese invece starebbe pensando a Mamadou Coulibaly dell’Udinese.