Montolivo Verona
Riccardo Montolivo (Getty Images)

Ancora mai utilizzato in questa stagione, Riccardo Montolivo si ritrova ai margini della rosa rossonera. Il Verona continua a sognare il suo ingaggio.

Riccardo Montolivo sta vivendo uno dei suoi peggiori momenti della sua carriera al Milan. L’ex capitano è passato dall’essere un punto di riferimento della squadra a vero e proprio desaparecido. La storia tra il centrocampista e il club rossonero è cominciata nella stagione 2012/2013, quando arrivò a Milano dalla Fiorentina, squadra di cui era capitano. Queste 7 stagioni in rossonero non sono state proprio rose e fiori, soprattutto a causa dei 15 infortuni che lo hanno tenuto lontano dai campi da gioco per un totale di ben 85 giornate, regalandogli solo 158 presenze. Tra tutti i problemi fisici, la rottura del crociato, avvenuta il 7 ottobre 2016, lo ha fatto totalmente uscire dai radar rossoneri, tenendolo fuori gioco per ben 194 giorni fino al 19 aprile 2017.

Dopo le 26 presenze nella scorsa stagione, quest’anno per Montolivo sarebbe dovuto essere l’anno del rientro, quantomeno nelle rotazioni in squadra. Ciò non è avvenuto, dal momento che il numero 18 non ha ancora esordito in stagione. Adesso, con il mercato di gennaio alle porte, Montolivo dovrà scegliere se continuare in rossonero fino alla naturale scadenza del contratto nel 2019 oppure cambiare aria. Magari proprio in Serie B.

Il Verona sogna il colpo Montolivo: è in uscita dal Milan

Montolivo non riesce a trovare spazio nello scacchiere del Milan di Gennaro Gattuso.
Pronto ad accogliere l’ex nazionale c’è l’Hellas Verona, attualmente in terza posizione nella serie cadetta. Gli scaligeri sarebbero disponibili a porre Montolivo a centro del proprio progetto, che mira al ritorno in Serie A. Anche per il mediano l’ipotesi di lasciare Milano sembrerebbe essere qualcosa di più di un semplice pensiero.

Verona potrebbe essere la soluzione ottimale per accontentare tutte le parti in causa. Il Milan sarebbe ben contento di risparmiare su un ingaggio pesante (4,63 milioni lordi), l’Hellas Verona con Montolivo metterebbe in cantiere un rinforzo di assoluto livello per la corsa alla promozione e il mediano tornerebbe a sentirsi importante all’interno di un club che mira a crescere. Per verificare o meno la fattibilità di questa operazione bisognerà attendere l’apertura della sessione invernale di calciomercato.