Reddito di cittadinanza
Luigi Di Maio (Getty Images)

Reddito di cittadinanza, nel corso della manifestazione a Roma del Movimento 5 Stelle i chiarimenti da parte del governo: tutte le info utili

Grande successo per la quinta manifestazione nazionale del Movimento 5 Stelle. Almeno 30mila presenze, secondo gli organizzatori, ieri al Circo Massimo a Roma. Sul palco si sono alternati a parlare il vicepremier Luigi Di Maio, il presidente della Camera Roberto Fico, il leader del movimento Beppe Grillo, oltre al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e agli altri ministri del movimento.

Reddito di cittadinanza: non servirà fare domanda, le ultime

Intervento molto importante, tra gli altri, di Laura Castelli, viceministro dell’Economia, che ha comunicato chiarimenti sul reddito di cittadinanza, uno dei cavalli di battaglia del governo. Ecco le dichiarazioni della Castelli: “Non si dovrà andare allo Stato a chiedere una cortesia. Sarà lo Stato a venire da voi e dirvi se avete diritto al reddito di cittadinanza. Un nuovo paradigma in cui lo Stato ti prende per mano e ti accompagna, ti ridà dignità”. Dunque, nessuna richiesta da presentare, ma l’identificazione, da parte degli apparati centrali, degli aventi diritto. Saranno dunque necessarie 8 ore di volontariato nel comune di residenza. Sarà predisposto uno sportello di riferimento per i cittadini, oltre a una piattaforma informatica cui accedere con proprie credenziali per la ricerca del lavoro.