Il vice capocannoniere del campionato di serie B si gode il primato in classifica del suo Pescara. Il suo agente, ai nostri microfoni, ci ha parlato del momento che sta vivendo Mancuso e degli obiettivi futuri

Leonardo Mancuso è alla sua seconda stagione con la maglia del Pescara. Prelevato dalla Sambenedettese nell’estate del 2017, nel gennaio seguente è stato ceduto alla Juventus che lo ha immediatamente girato in prestito agli abruzzesi. In queste prime sette giornate ha realizzato ben cinque gol, secondo nella speciale classifica dei cannonieri solo a Donnarumma del Brescia (a quota sette). Un inizio importante per la squadra di Pillon e per il 26enne attaccante: “Me l’aspettavo – esordisce ai microfoni di Seriebnews.com l’agente di Mancuso, Augusto CarpeggianiHo sempre creduto in lui, ha tutte le potenzialità per esprimersi a questi livelli. Lo scorso anno è stato un po’ condizionato da un infortunio patito all’inizio e dall’annata difficile vissuta da tutta la squadra. È chiaro che quando i risultati vanno bene, anche i singoli si esaltano. C’è anche da dire che quest’anno, con mister Pillon, gioca più vicino alla porta e, dunque, è anche più facile trovare la via del gol”.

Calciomercato Juventus Pescara Leonardo Mancuso serie B serie A agente Carpeggiani
Leonardo Mancuso @ Getty Images

Calciomercato Pescara, l’obiettivo di Mancuso è la serie A

Come detto, Mancuso è di proprietà della Juventus (legato da un contratto fino al 2021). In una recente intervista, il calciatore nativo di Milano ha parlato del ‘sogno Juve‘ (“Rappresenta sicuramente uno stimolo importante per me”). “Il suo sogno è arrivare in serie A. Col Pescara? Lo speriamo tutti. È in prestito dal club bianconero, a fine stagione si vedrà quale sarà la soluzione migliore. La società bianconera è maestra anche nel valorizzare i giocatori che non sono, o non arrivano, in prima squadra”, ha concluso Carpeggiani a Seriebnews.com.