Tonali (Getty Images)

In attesa della ripresa del campionato, è bene fare il punto sulle principali prospettive di calciomercato in Serie B: dai trasferimenti tra squadre alle big di Serie A interessate ai giovani talenti.

La Serie B italiana vanta già un primato in Europa: la quantità di operazioni di calciomercato fatte registrare in questa estate. In totale la Serie cadetta ha fatto registrare 663 operazioni in ingresso, 603 in uscita, sulle complessive 19 squadre del campionato. Una media per squadra di 66 movimenti. Tantissimi se paragonati alle altre serie minori europee. La Serie B in Italia fa grandi numeri e ha intenzione di continuare a crescere, formando calciatori che potrebbero proseguire la carriera nel campionato maggiore.

Calciomercato Serie B, i club di A guardano in cadetteria a Tonali e Machin

Matri (Getty Images)

Come le api sul miele. Le api in questo caso sarebbero le big di Serie A e, nello specifico, Inter, Milan, Roma e Juventus. Il miele è Sandro Tonali, centrocampista 18enne del Brescia, vero e proprio talento emergente. Le squadre italiane sono pronte a trattare con il presidente Cellino, ma devono affrontare la concorrenza spietata di club esteri come Atletico Madrid e Chelsea. In particolare, secondo il tabloid britannico ‘The Sun’, sarebbe Maurizio Sarri, ex tecnico del Napoli e attuale tecnico dei Blues, a spingere per il giovane talento. Per Tonali, legato al Brescia da un contratto fino al 2021, la società inglese  sarebbe disposta a spendere fino a 25 milioni di euro. Anche Genoa e Sampdoria pensano a fare spesa in B: l’obiettivo di questo possibile derby di calciomercato è Josè Machin, centrocampista del Pescara. Il classe ’96, però, sembra avere tutta l’intenzione di arrivare in Serie A con la sua squadra.

Calciomercato Serie B, tre squadre cadette su Matri

Non solo giovani che dal livello inferiore passano a quello superiore per un salto di carriera. Il calciomercato in Serie B è fatto anche di campioni che tornano alla serie cadetta per trovare quello spazio che non hanno più in Serie A. Questo potrebbe essere il caso di Alessandro Matri, insoddisfatto della sua situazione al Sassuolo. Sull’attaccante neroverde ci sono Verona, Spezia e Cremonese.

Alessandra Curcio