Calciomercato Venezia, esonero in arrivo per Vecchi: tentazione Iachini. Per il tecnico marchigiano sarebbe un ritorno, dopo l’esperienza nel 2001/2002 con Zamparini presidente

Sono ore decisive in casa Venezia dopo la sconfitta sul campo del Perugia, la quarta nelle ultime cinque gare di campionato. Domizzi e compagni hanno racimolato appena 4 punti nei primi 540′ di gioco e occupano la penultima posizione nella graduatoria generale di Serie B, in compagnia di Foggia e Cosenza. La permanenza del tecnico Stefano Vecchi appare appesa davvero ad un filo, come già anticipato da Seriebnews.com, e ora la dirigenza del club lagunare starebbe pensando di sollevare dall’incarico l’ex allenatore dell’Inter e di affidare la guida tecnica della prima squadra ad una nuova figura. Sono diversi i nomi che circolano nelle ultime ore in casa Venezia, ma l’ultima tentazione si chiama Giuseppe Iachini, già noto da queste parti per averci giocato dal 1997 al 2000 e per aver ricoperto la carica di team manager del club veneto nella stagione 2001-2002.

Calciomercato Venezia esonero Vecchi Beppe Iachini Tacopina
Giuseppe Iachini @ Getty Images

Venezia, in arrivo il presidente Tacopina: si decide il futuro di Vecchi

Intanto, nelle prossime ore rientrerà a Venezia il presidente Joe Tacopina che incontrerà tecnico e giocatori per provare a capire i motivi di questa vera e propria crisi: il patron degli arancioneroverdi potrebbe approfittare della sosta in campionato per esonerare Vecchi e per affidare la panchina ad un nuovo allenatore, ma non sono escluse altre sorprese. Tra le altre cose, anche l’amministratore delegato Rogg ha recentemente ammesso che il summit con Iacopina potrebbe portare ad una mini rivoluzione in casa Venezia. La classifica è sempre più deficitaria e serve un’inversione di rotta immediata: 4 punti in classifica sono davvero pochi se si considera che il club era partito con altri ambizioni ed obiettivi in questa stagione. Il derby contro il Verona, in programma il prossimo 21 ottobre, potrebbe essere il vero spartiacque della stagione e resta da capire se quel giorno ci sarà ancora Vecchi in panchina.