Federcalcio, Abete: “La manovra del Governo avrà effetti anche sul mondo del calcio”

Il Presidente della Federcalcio Giancarlo Abete

I tempi duri che si appresta ad attraversare l’Italia non risparmieranno nemmeno il mondo del calcio. E’ quanto sostiene il presidente della Federcalcio Abete, secondo cui la manovra del governo avrà effetti “trasversali” anche per il mondo del pallone. “Al di là dei contenuti specifici, il messaggio che viene dalla manovra del Governo è di responsabilità e voglia di superare le difficoltà guardando al futuro- ha detto Abete – Nemmeno il calcio può permettersi di vivere di rendita. Il nostro mondo interessa milioni di persone fra spettatori e tesserati, e quindi quello che succede al paese ha effetti trasversali sul calcio”.
Lo stesso Abete ha poi confermato che nei prossimi giorni si incontrerà con il ministro dello sport Piero Gnudi, per discutere del disegno di legge sugli stadi proprietà e sulla tutela dei marchi, fino alla legge 91.

Lorenzo Marrucci

Notizie Correlate

Commenta