Padova-Torino, ESCLUSIVO/ Rino Foschi sui 14 minuti finali

Rino Foschi

La sospensione di Padova-Torino, per via del guasto all’impianto di illuminazione, ha sollevato molti dubbi all’interno degli addetti ai lavori. C’è chi ha parlato addirittura della possibilità di una sconfitta a tavolino per il Padova. Alla fine la partita, o meglio gli ultimi 14 minuti, sarà recuperata il 14 dicembre.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Rino Foschi, che ci ha spiegato meglio come si giocheranno questi 15 minuti.

Direttore, come si affronta una partita di 15 minuti?
“Sarà molto difficile. Saranno venti minuti, calcolando il recupero, di fuoco dove il Torino, che è sotto nel risultato, proverà a testa bassa a ribaltare il risultato. Ricordiamo che i granata hanno vinto diverse partite nei minuti finali. Sappiamo com’è composto il loro organico e starà al Mister a studiare la tattica da adottare”.

Sul piano puramente tecnico, come si scenderà in campo?
“Conteranno le ammonizioni e le sostituzioni fatte nei minuti già giocati, ma non ci sarà l’obbligo di schierare la stessa squadra con gli stessi effettivi. Quindi è possibile che si possano rivoluzionare gli schieramenti in campo”.

Siete pronti per questi 14 minuti?
“Per ora pensiamo solo al Gubbio, poi affronteremo anche questi 14 minuti col Torino”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta