Verona, ESCLUSIVO/ Andrea Mandorlini: “Sono molto orgoglioso dei miei ragazzi, ma continuiamo a vivere alla giornata”

Andrea Mandorlini

Succede spesso che si vivano favole in quel di Verona. Anni fa ci eravamo innamorati di quella Chievo, visto che l’Hellas eravamo abituati a vederla impegnata ad alti livelli. Sono passati ormai dieci anni e le cose si sono capovolte, ma la favola continua a vivere stavolta con i colori dell’Hellas Verona.
Sette vittorie di fila, otto se si conta la Coppa Italia, lanciano la squadra di Mandorlini ai piani alti del campionato cadetto e c’è da scommettere che non sia finita qui.

E’ intervenuto in ESCLUSIVA per SerieBnews.com Andrea Mandorlini, che ha commentato con noi questo momento d’oro dei suoi.

Mister, come vivete questo straordinario momento?
“Siamo molto contenti, c’è poco altro da aggiungere. Sono orgoglioso dei miei ragazzi, soprattutto perchè oltre a vincere giochiamo bene. La partita di Livorno poi non era assolutamente facile”.

Come avete fatto a mantenere la concentrazione dopo la straordinaria vittoria del Tardini?
“Le vittorie ti danno sicuramente forza, però ogni partita è una storia a sè. Ci tenevamo a fare bene a Livorno, siamo felici di esserci riusciti”.

Ora come andate avanti?
“Viviamo alla giornata. Non pensiamo alle vittorie, ma a fare bene nella giornata che segue. Questo deve essere lo spirito, per provare a continuare su questa strada”.

Matteo Fantozzi

Notizie Correlate

Commenta