Serie B Ascoli, Castori sulla volata Playout


7 punti di penalizzazione avrebbero danneggiato chiunque, ed in pochi avrebbero scommesso un euro sulla salvezza dell’Ascoli. Invece i ragazzi di Castori ci hanno messo anima, nervi e cuore. Il punto conquistato al Granillo pesa come un macigno, la differenza reti e gli socntri diretti su AlbonoLeffe e Piacenza pure ma prima che la matematica sancisca la totale salvezza bisognerà attendere gli ultimi novanta minuti della stagione del prossimo week-end. Castori in casa ospiterà la Tiestina già retrocessa:”Aspettiamo le sentenze definitive prima di fare proclami. Oggi contro la Reggina abbiamo giocato un gran primo tempo e ne siamo orgogliosi. Vedere la salvezza da vicnino è un sogno e l’ultima gara non la possiamo proprio sbagliare perchè sono certo che come ci accade sempre nelle difficoltà sapremo torvare le motivazioni che fino ad oggi ci hanno prtato dove siamo”.

Notizie Correlate

Commenta