Serie B, la classifica ed il punto a 180′ dalla fine


Emozioni a non finire nella 40ma giornata del campionato cadetto. Con Siena ed Atalanta già in A, splendide vittorie di Novara e Varese che non mollano un millimetro il lungo testa a testa. Situazione invariata anche in zona playoff vince il Torino, poi seguono le vittorie di Livorno, Padova ed Empoli, pareggia solo il Pescara sul terreno di Vicenza. Se il Toro sperava che le contnedenti si fermassero si sbagliava ma ciò che conta è sato il successo dei granata che inguaiano molto la Triestina. Ora in zona playoff è atteso il confronto di domani a Grosseto degli amaranto di Atzori. Bollentissima la zona retrocessione e playout, per Frosinone, Portogruaro e appunto la Triestina, che sono con un piede già all’inferno. Dall’Ascoli, 45 punti, in giù rischiano tutte e mancano solo 180 minuti alla fine del Torneo. Lunedì l’atteso derby di Bergamo utile alla Dea per allungare sul Siena ma maledettamente importante per l’Albinoleffe per allontanarsi dalla zona playout..

CLASSIFICA:

Siena 74
Atalanta 74
Novara 67
Varese 65
Reggina 57
Torino 57
Padova 56
Livorno 56
Empoli 55
Pescara 53
Vicenza 50
Crotone 50
Grosseto 49
Modena 49
Cittadella 47
Piacenza 46
Ascoli 45
Sassuolo 45
Albinoleffe 43
Triestina 40
Portogruaro 40
Frosinone 38

Notizie Correlate

Commenta