Serie B,ESCLUSIVO Ventura su campionato cadetto e futuro:”Ho rabbia e voglia di rientrare”.


“Il campionato cadetto è sempre un bel torneo ricco di emozioni, lungo e duraturo e fino all’ultima giornata regala sempre sorprese” questo è il pensiero di Giampiero Ventura contattato in esclusiva da seriebnews.com.

PRIMI VERDETTI:”Siena ed Atalanta hanno vinto meritatamente, hanno vinto con largo anticipo e largo vantaggio sulle terze. Un campionato dominato da entrambe dall’inzio alla fine, a parte nella prima parte che è uscita fuori la sorpresa Novara che poi è calata un pò ma ha fatto comunque un gran bene finora. Complimenti a Siena ed Atalanta, ma complimentoni anche a Novara e Varese oltre che per i risultati per il gioco. Dietro poi ci sono tre grandi come Torino, Reggina e Livorno che sono in piena lotta play off e che ad inizio campionato avevano tutt’altre ambizioni”.

BEL GIOCO:”Devo essere sincero non ho seguito molto il campionato di B ma il Siena di Conte e la stessa Atalanta hanno espresso belle cose e bel gioco, grazie anche alle qualità delle rose a loro disposizione. Mi hanno parlato poi molto bene del Pescara, ma ripeto preferisco giudicare quello che vedo”.

BARI IN B:”I verdetti del campo purtroppo sono giusti. Però anche gli episodi sfavorevoli hanno contribuito e determinato parecchio. Partiti Meggiorini, Bonucci e Ranocchia e con i tanti infortuni non abbiamo mai avuto una rosa completa a disposizione. Tanti calciatori importanti si sono infortunati, vedi Ghezzal e Masiello, ed è mancato anche l’apporto di punte importanti come Castillo e Barreto. Sono annate storte in tutto e per tutto”.

FUTURO:”Non rispondo a domande sul Bari, perchè sennò ogni volta scrivete di tutto e di più, quando io invece non mi espongo mai in questione. Io ho molta voglia di tornare perchè trovo ingiusto quello che è successo e non vedo l’ora.Anzi se devo essere sincero ho voglia e rabbia di rientrare”.

Di Nicolo’ Ballarin

Notizie Correlate

Commenta