Niente Serie B: è l’antipasto per Juve-Arnautovic

Per il giovane gioiello bianconero si dischiudono le porte della Serie A: possibile affare col Bologna in vista

Il settore giovanile della Juventus, da anni ormai sulla breccia con i tanti profili di livello lanciati nel grande calcio, non ha tradito le attese nemmeno nell’ultima stagione. Basti pensare alla resa di gente come Fagioli e Zanimacchia, per restare al caso della Cremonese dei miracoli. Poi c’è Fabio Miretti, emblema di quella fucina di talenti rappresentata dalla Juventus Under 23.

Koni De Winter Calciomercato
Koni De Winter © LaPresse

Proprio nella ‘seconda’ squadra del club bianconero milita Koni De Winter, altro prospetto che definire interessante è dire poco. Il giovanissimo difensore, classe 2002, è ambìto da parecchi club della cadetteria, ma il suo futuro immediato sembra essere la Serie A. Alle porte ci sarebbe infatti un affare col Bologna che rappresenterebbe il viatico per un’altra trattativa più complessa.

Juve-Bologna, affare De Winter come antipasto per Arnautovic

Marko Arnautovic ringrazia
Marko Arnautovic © LaPresse

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, sul talento bianconero ci sarebbe anche l’interesse del club felsineo. L’idea della dirigenza bianconera sarebbe la seguente: anticipare il cartellino di De Winter, valutato 5-6 milioni di euro, come mezzo per arrivare, in un secondo momento ma comunque in questa finestra di mercato, a Marko Arnautovic.

L’attaccante austriaco, protagonista di 15 gol stagionali totali, rappresenterebbe per Allegri un ricambio importante per il fronte offensivo. Il 33enne ex Inter, non potendo accampare pretese di titolarità, accetterebbe senza problemi il ruolo di rincalzo di Dusan Vlahovic nel ruolo di prima punta di peso dell’attacco bianconero. La strada sembra tracciata, sta ora alle società portare avanti il doppio affare parallelo.

Telo Mare microfibra Juventus

Prezzo Di Listino:
Nuova Da:
Out of Stock
acquista ora