BNEWS | Calciomercato Palermo, due nomi per il dopo-Boscaglia: la verità

Palermo
Bandiera Palermo (Getty Images)

Nuovo allenatore per il Palermo dopo l’esonero di Roberto Boscaglia. Ecco la situazione per la panchina dei rosanero

Non si mette affatto bene per il Palermo, che con 3 sconfitte nelle ultime 5 giornate di campionato disputate è scivolato al nono posto in classifica. L’operato di Boscaglia non si è rivelato all’altezza delle aspettative e per il tecnico ex Virtus Entella è pertanto arrivato l’esonero. Ora c’è attesa per conoscere il nome del suo successore. Secondo quanto raccolto dalla redazione di SerieBnews.com, sarebbero due i possibili nomi per la nuova panchina dei rosanero: Nicola Legrottaglie e Alessandro Calori.

LEGGI ANCHE >>> Serie B, probabili formazioni 26a giornata | Le ultime

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, addio Musso | L’Udinese pensa ai colpi in Serie B

Palermo, la situazione per il dopo-Boscaglia

Nessuno dei due è stato contattato dal club, ma entrambi sono disponibili a parlare con il Palermo, piazza storicamente valida e dal progetto stimolante. Il club siciliano, prima di affondare il colpo per il successore di Boscaglia, aspetterà con ogni probabilità la gara di mercoledì, il derby contro il Catania al Massimino. E’ al momento molto probabile, anche se non del tutto sicuro, che sulla panchina dei rosanero, nel derby, ci sia ancora Giacomo Filippi – vice del tecnico uscente – come allenatore ad interim.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Palermo legrottaglie
Nicola Legrottaglie (Getty Images)

Per il futuro della panchina del Palermo, dunque, ecco due nuovi profili. Legrottaglie e Calori sarebbero disposti a guidare il club, che intanto prende tempo e valuta il dopo-Boscaglia.

Alessandro Montano