Nicola Zalewski, il talento polacco nato a Tivoli che sogna la Roma

Chi è Nicola Zalewski, il gioiellino polacco della Roma che è nato a Tivoli e sogna la maglia giallorossa

Se Riccardo Calafiori è divenuto uno dei volti principali del vivaio della Roma, quello di Nikola Zalewski non è certamente da meno. Anzi, il talento italo-polacco è uno dei calciatori più interessanti della Primavera giallorossa e, nonostante la giovanissima età, è già una certezza per i suoi compagni. E le 6 reti in 6 presenze in questa (interrotta) stagione di Primavera 1, lo dimostrano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Empoli, Ricci tra Napoli, Milan e Fiorentina | Le ULTIME di BNEWS

Roma, chi è Nicola Zalewski: l’italo-polacco che sogna il giallorosso

Nato a Tivoli nel 2002 da genitori polacchi, Nicola Zalewski entra a far parte del settore giovanile della Roma all’età di 11 anni. Cresciuto nei pressi della Capitale, il suo talento si lascia subito notare: dall’Under 17 in poi, l’italo-polacco diventa subito un punto fisso per i suoi compagni e i diversi tecnici, che lo hanno accompagnato durante la crescita. Trequartista dal destro raffinato, Zalewski può ricoprire diverse posizioni anche in un tridente offensivo, avendo grande visione di gioco ed un discreto senso del gol.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Eleggibile anche per la Nazionale italiana, nel 2019 prende parte al Mondiale Sub 20 con la selezione polacca, della quale è uno dei principali prospetti. Tifoso della Roma sin da piccolino, Zalewski sogna di esordire in prima squadra con i giallorossi. Esordio quest’anno possibile, dato che Fonseca ha cominciato spesso a convocarlo in Serie A ed in Europa League.