Calciomercato Pescara, annuncio su Instagram | L’addio è ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Dopo il finale vissuto con il brivido, il calciatore saluta Pescara attraverso i social e si prepara per una nuova avventura in Serie B

Calciomercato Pescara Bruno
Pescara (Getty Images)

E’ stata una stagione lunga e tortuosa per il Pescara, che ha chiuso con il successo ai calci di rigore nella finale play out contro il Perugia. Il brivido per il ritorno in Serie C c’è stato fino all’ultimo ma alla fine gli errori dal dischetto di Bonaiuto e Iemmello hanno salvato la compagine abruzzese.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Benevento, altro attaccante da Serie A | Perfetto per Inzaghi

Calciomercato Pescara, Bettella saluta e va al Monza: “Non avrei sopportato la retrocessione”

Bettella Monza
Davide Bettella (Getty Images)

Ora è il momento dei saluti per i calciatori che non faranno più parte del progetto Pescara. Davide Bettella rientrerà all’Atalanta dal prestito e con la stessa formula si trasferirà poi al Monza per puntare alla promozione in Serie A. Di seguito è riportato il suo saluto attraverso un post su Instagram.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Salernitana, la richiesta di Castori | Arriva dall’Udinese

“Non avrei sopportato un finale diverso, perché tutto ciò che volevamo era di salvarci. È stato un anno lunghissimo, pieno di difficoltà, diverso dagli altri. Potevamo fare di più ma guardiamo avanti. Ringrazio Pescara, mi sono sentito a casa. Ho conosciuto professionisti seri e grandi lavoratori”.

View this post on Instagram

Non avrei sopportato un finale diverso perché l’unica cosa che volevo io e che volevamo tutti noi era salvarsi. È stato un anno complicato, difficile, pieno di difficoltà, lungo, lunghissimo, diverso da tutti gli altri. Potevamo e dovevamo fare di più soprattutto per chi non ha mai smesso di credere in noi ma adesso bisogna guardare avanti. Io voglio ringraziare il Pescara e la sua gente perché in questo tempo trascorso insieme mi sono sentito a casa, ho conosciuto professionisti seri, grandi lavoratori, compagni e amici, persone fantastiche grazie alle quali sono cresciuto sia in campo ma soprattutto fuori, come calciatore e come uomo. Non voglio dimenticare nessuno perché TUTTI hanno reso indimenticabile questa mia esperienza: dal presidente, ai direttori e agli allenatori, dagli staff tecnici e medici ai magazzinieri. Per me Pescara è famiglia, è il cielo azzurro e i tifosi splendidi che non ti lasciano mai solo. Pescara è professionalità e rapporti veri, sudore e dedizione, fatica e lavoro. Pescara è felicità di allenarsi, scendere in campo per vincere, ambizione, voglia di lottare e raggiungere gli obiettivi che sembrano impossibili. Pescara non molla mai e supera anche gli ostacoli più complicati. Pescara è un sentimento bellissimo che mi ha cambiato la vita. Qui ho provato emozioni uniche che mi porterò nel cuore per sempre e sono orgoglioso di aver indossato questa maglia, che partita dopo partita è diventata una seconda pelle. Ho pianto di gioia, come dopo il mio primo goal tra i professionisti e adesso le mie lacrime sono di tristezza perché lascio un pezzo di cuore. Grazie PESCARA! NU SEM NU ! 🐬

A post shared by Davide Bettella (@davidebettella) on

Le lacrime: “Ho pianto di gioia come dopo il mio primo gol da professionista e adesso le mie lacrime sono di tristezza perché qui lascio un pezzo di cuore”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Monza, tre annunci (forse quattro) in arrivo | Le ultime

Calciomercato Ascoli, Bifulco studia il colpo | Gioiellino dalla Roma