Serie B giornata 37, il Giudice Sportivo: tegola Castori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:07
Giudice Sportivo Castori
Fabrizio Castori (Getty Images)

La Lega ha comunicato le decisioni del Giudice Sportivo in merito alla giornata numero 37 di Serie B. Sono ben 11 gli squalificati, tegola Castori

Al termine della giornata numero 37 di Serie B, la penultima del torneo, sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo. Ecco tutti i provvedimenti attraverso il comunicato della Lega B.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA
ADORNI Davide (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
BENALI Ahmad (Crotone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
BOCIC Milos (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
CALDIROLA Luca (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
GRILLO PRATES Lautaro Fausto (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
GYOMBER Norbert (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
KRAJNC Luka (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MOLINA Salvatore (Crotone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
ODJER Moses (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PAOLUCCI Andrea (Virtus Entella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
ROSI Aleandro (Perugia): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Decima sanzione).

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Benevento, c’è l’accordo | Arriva la conferma!

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA  – Allenatori e collaboratori
GROPPI Simone (vice-allenatore Cremonese): per avere, al 46° del primo tempo, uscendo dall’area tecnica, rivolto epiteti offensivi ai componenti della panchina della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
ARNONE Simone (operatore sanitario Cosenza): per avere, al 36° del secondo tempo, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti del Quarto Ufficiale.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATA ED AMMENDA DI € 3.000,00​​​​​​​
CASTORI Fabrizio (allenatore Trapani): per avere, al 6° del secondo tempo, uscendo dall’area tecnica, contestato con veemenza una decisione arbitrale rivolgendo al Direttore di gara espressioni ingiuriose; all’atto del provvedimento di espulsione reiterava tale atteggiamento.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, UFFICIALE: il super bomber riparte dall’Eccellenza