Serie B, nuovo acquirente per il club | ‘Garanzia’ da mezzo milione!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44
Livorno Spinelli
Aldo Spinelli @ Getty Images

La squadra, ormai retrocessa, lavora ancora al cambio di presidenza. Stavolta però il numero uno del Livorno chiede mezzo milione di euro come ‘garanzia’

E’ stato un campionato al massacro per il Livorno. La retrocessione dalla Serie B era ormai nell’aria da tempo, ma troppo deludente è stato il cammino degli amaranto che non hanno mai avuto una reazione d’orgoglio durante la stagione. Complice dei risultati sul campo, probabilmente, anche una situazione societaria caotica. Aldo Spinelli ha annunciato l’addio alla presidenza del club, ma nei mesi scorsi la trattativa, durata fin troppo a lungo, per la consegna delle ‘chiavi’ a Majd Yousif è fallita.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, promozione e colpo | L’annuncio del presidente

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Vicenza, ecco il colpo | Arriva Meggiorini!

Cessione Livorno, garanzia da mezzo milione per Spinelli

La bruciatura ricevuta dopo la trattativa con l’olandese brucia ancora e, stavolta, Spinelli non vorrà ripetere gli errori del passato. Per tale ragione, stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il numero uno del Livorno avrebbe intenzione di chiedere una garanzia: 500 mila euro sarebbe la cifra richiesta come anticipo per la cessione del club. Interessato all’acquisizione del club sarebbe un imprenditore statunitense.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Livorno Spinelli
Tifosi Livorno (Getty Images)

Per il momento la situazione è dunque in attesa di sviluppi ulteriori. Ciò che è certo è che il patron dei toscani, per liberarsi dal suo ruolo, dovrà trovare un nuovo proprietario disposto a versare anche la cifra richiesta come ‘garanzia’.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, super colpo Monza | Contatti per il capocannoniere!

Calciomercato, Galliani non si ferma | Un ex Milan per il Monza!