Frosinone, Dionisi: “Stipendi tagliati? Troveremo una soluzione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:02

L’attaccante del Frosinone Federico Dionisi si è espresso sulla questione taglio degli stipendi, dopo l’interruzione dei campionati causa Coronavirus

Frosinone Dionisi
Federico Dionisi (Getty Images)

Poche parole di distensione quelle rilasciate dal bomber del Frosinone, Federico Dionisi, ai microfoni di ‘Ansa.it‘. Il 32enne originario di Rieti ha voluto dire la sua sulla questione stipendi ed i relativi tagli proposti dalla Lega, vista la sospensione a tempo indeterminato dei campionati di calcio tra cui quello cadetto.

LEGGI ANCHE >>>>Frosinone, furia Stirpe | ‘Pronti ad agire per vie legali’

LEGGI ANCHE >>>>Frosinone, ESCLUSIVO Stirpe: “Due soluzioni se non si può rigiocare”. Poi ‘minaccia’!

Frosinone, Dionisi: “Capisco il presidente Stirpe, è tutto relativo”

Frosinone Stirpe
Maurizio Stirpe (Getty Images)

Parole distensive quelle dell’attaccante del Frosinone, nei confronti del club ciociaro sulla questione riguardante il probabile taglio degli stipendi dei calciatori. Il patron dei ciociari Stirpe avrebbe infatti già deciso di interrompere parte degli stipendi dei tesserati al 7 marzo in caso di mancata ripresa del torneo: “Il presidente Stirpe fa le sue considerazioni per quello che adesso sta vivendo, giusto che sia così e che tuteli la società“. La punta ha poi aggiunto: “Aic e il club lavoreranno per risolvere la questione, noi siamo a disposizione”.

Per tutte le ultime notizie di Serie B CLICCA QUI!

Dionisi ha poi concluso affermando come tutto, in questo momento complicato, sia relativo. “Con intelligenza si troverà una soluzione”, ha affermato la punta del Frosinone desiderosa, come tutti, di tornare il prima possibile alla normalità. In questa stagione, Dionisi ha collezionato 22 presenze, attestandosi come uno dei punti fermi della squadra di mister Nesta, andando a segno 9 volte con 1 assist vincente.

Frosinone Dionisi
Federico Dionisi (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>>Coronavirus, Galliani : “Finire il campionato e vendere la Serie A’

LEGGI ANCHE >>>>Frosinone, grande gesto contro il coronavirus | Donati 7 respiratori

S.C