Calciomercato Pescara, bufera in panchina: UFFICIALI le dimissioni di Zauri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:16

Bufera in casa Pescara: il club ha ufficializzato le dimissioni dell’allenatore Luciano Zauri

Luciano Zauri (Getty Images)

Che in casa Pescara fossero ore di riflessione sembrava chiaro. La sconfitta in casa contro la Salernitana ha agitato le acque, ma il patron Sebastiani non è tipo da decisioni draconiane a cuor leggero. A sparigliare le carte ci ha pensato lo stesso Luciano Zauri, che ha addirittura rassegnato le dimissioni. “La Delfino Pescara 1936 comunica che nella mattina di oggi Luciano Zauri ha rimesso il proprio mandato di Responsabile Tecnico della Prima Squadra BiancAzzurra nelle mani del presidente Daniele Sebastiani”

Calciomercato Pescara, Zauri si dimette: “Grande amarezza, fondamentale il rispetto della maglia”

Il periodo negativo del Pescara ha colpito il popolo del Delfino, ma in primis il tecnico Luciano Zauri, che è anche tifoso. L’allenatore biancazzurro ha addirittura rassegnato le dimissioni, come comunicato dalla nota ufficiale del club: “L’amarezza nel rinunciare al mio ruolo di allenatore non è negoziabile rispetto alla difesa di valori che ritengo fondamentali uno dei quali è il rispetto della maglia BiancAzzurra – le parole di Zauri -. Ringrazio la società per l’opportunità che mi ha concesso e tutti coloro che hanno lavorato con me in questi anni, atleti e membri dello staff, perché tutti mi hanno lasciato delle cose importanti”.

Calciomercato Pescara, addio Memushaj: chiesta la cessione
Luciano Zauri (Getty Images)