Calciomercato Livorno, futuro Breda: Spinelli svela tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32

Roberto Breda rischia davvero tanto. Il futuro dell’allenatore del Livorno verrà deciso dopo la sfida salvezza contro il Trapani ultimo

Breda futuro Spinelli
Getty Images

La classifica del Livorno non sorride agli uomini di Roberto Breda. I toscani si trovano attualmente in penultima posizione a quota 10 punti con il Trapani, ultimo, distante tre lunghezze. Sabato 23 novembre alle 15 ci sarà proprio una sfida salvezza decisiva per capire il futuro dell’allenatore del Livorno. In casa di sconfitta il presidente del club toscano potrebbe pensare anche all’esonero immediato. Lo stesso Aldo Spinelli ha rilasciato alcune dichiarazioni sul momento difficile della propria squadra ai microfoni de “Il Tirreno”: “A Venezia abbiamo subito un solo gol ed abbiamo perso, non meritavamo la sconfitta. Breda  non è a rischio ma serve una scossa. Martedì mi incontrerò con lui, mio figlio e Signorelli e chiariremo ciò che sta succedendo”.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Calciomercato Livorno, Breda appeso ad un filo

Lo stesso presidente del Livorno, poi, ha rivelato che non si tratta di ultimatum: “Non lo è ma serve più di coraggio: il Mister dovrebbe giocare più alla Zeman perché i calciatori ci sono”. Inoltre, ha svelato: “Diamanti ci sarebbe servito, mi pento di non averlo confermato ma mi sono affidato alla libertà del tecnico. Alino ti porta almeno 10 gol in più ed anche sotto l’aspetto della personalità manca una figura come la sua o come quella di Mazzoni”. Il futuro di Roberto Breda, quindi, passerà dalla sfida salvezza contro il Trapani, ultimo in classifica: in caso di non vittoria saranno presi provvedimenti per quanto riguarda il cambio in panchina.

 

S.I.