Denilho Cleonise, attaccante: età, biografia, caratteristiche tecniche e social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

Analizziamo da vicino il profilo di Denilho Cleonise, attaccante classe 2001 in forza al Genoa: età, biografia, caratteristiche tecniche, vita privata e social

Denilho Cleonise Genoa Scheda
Denilho Cleonise (Getty Images)

Scopriamo l’attaccante rossoblù, classe 2001, Denilho Cleonise: carriera, caratteristiche tecniche, calciomercato e profili social

La turbolenta carriera tra le fila dell’Ajax di Denilho Cleonise ha visto la fine la scorsa estate quando, a scadenza di contratto, è stato il Genoa ad accaparrarsi l’esterno olandese classe 2001. Il 17enne si è integrato alla perfezione nella Primavera di mister Carlo Sabatini che tanto ha fatto bene al Viareggio. Dopo aver steso il Parma in semifinale con un gran gol al volo, Cleonise ha regalato al Genoa la finale del Viareggio che lo ha visto protagonista contro il Bologna. L’olandese sta quindi convincendo tutti con le sue prestazioni, divenendo in poco tempo un punto fermo nella Primavera del Genoa. Società come il Genoa, si sa, hanno uno scouting di assoluto spessore per quanto riguarda la ricerca di giovani talenti da lanciare nel grande calcio. In tal senso, dopo l’esplosione di Kouamè, il nome sulla bocca di tutti è quello di Denilho Cleonise, classe 2001 che ha esordito in Serie A ieri sera contro il Napoli. Andiamo a scoprire tutti i dettagli sul giovane gioiello rossoblù tra biografia, caratteristiche tecniche, vita privata e social.

Denilho Cleonise, attaccante: caratteristiche tecniche e biografia

Nato in Olanda l’8 dicembre 2001 ma di origini mozambicane, Cleonise fa del dribbling la sua arma vincente. Rapido nell’uno contro uno, è un veloce esterno d’attacco che può giocare su entrambe le fasce pur prediligendo quella mancina. Destro di piede, ama puntare il suo marcatore e rientrare, da sinistra, per calciare a rete. Ha militato nelle giovanili del Zeeburgia Jugend, alternando poi la trafila giovanile tra AZ Alkmaar ed Ajax. Nonostante l’esile struttura fisica, ha avuto un impatto importante con la Primavera di Sabatini attirando ben presto l’interesse di diversi club in Italia e non solo, soprattutto il Milan. Con i rossoblù è andato a segno nel derby, poi vinto, contro la Sampdoria e ha impressionato proprio contro la Primavera rossonera allenata da Giunti. Il salto nel grande calcio è avvenuto ieri sera, al San Paolo, contro il Napoli. Denilho Cleonise assaggia la Serie A con la prima presenza nel massimo campionato, con il Genoa, negli ultimi 10′ di gara.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI

Calciomercato, il futuro di Denilho Cleonise

Il rapporto eccellente tra Milan e Genoa potrebbe far propendere il presidente rossoblù Preziosi a concedere al club di Via Aldo Rossi una corsia preferenziale per il talento olandese. Cleonise, quindi, rischia di diventare un obiettivo concreto del Milan in vista del prossimo calciomercato estivo. Un profilo dal sicuro talento da far crescere in Primavera prima di poterlo testare agli ordini di Rino Gattuso. Dopo l’affare Piatek, quindi, il Milan potrebbe tornare a fare affari con il Genoa muovendosi in anticipo per il promettente esterno olandese.

Denilho Cleonise ed i social network

Il talentuoso attaccante genoano vanta poco meno di 1300 seguaci su Instagram, dove è possibile trovare soprattutto foto di campo con la maglia rossoblù. Su Facebook il discorso non cambia: il profilo dell’ala sinistra è ricco di foto sul terreno di gioco con la casacca della primavera rossoblu.

 

S.C