Intervenuto in conferenza stampa, Filippo Inzaghi, allenatore giallorosso, ha parlato in vista di Juve Stabia-Benevento, dodicesima giornata del campionato di Serie B

benevento cremonese formazioni ufficiali
Filippo Inzaghi (Getty images)

Queste le parole di Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, ha parlato del derby Juve Stabia-Benevento, dodicesima giornata del campionato di Serie B, in programma sabato alle 15: “Sarà una gara particolare, conosciamo l’ambiente e il campo che troveremo, perciò non abbiamo scuse – si legge su ‘CorrieredelloSport.it‘ – Servirà il piglio da grande squadra in trasferta dobbiamo crescere molto. Sarà un bel banco di prova, loro hanno fatto la maggior parte dei punti in casa, dove giocano in maniera molto aggressiva. L’abbiamo preparata al meglio e dobbiamo esprimerci come nella prestazione di Salerno“.

Juve Stabia-Benevento, Inzaghi: “Questa gara mi preoccupa più di quelle con Empoli e Cremonese”

Sul campo sintetico: “Non mi faccio condizionare, questa gara mi preoccupa più di quelle con Empoli e Cremonese, se non scendi in campo l’atteggiamento giusto perdi di sicuro. Ma i ragazzi mi hanno abituato a grandi prestazioni, la sfida di Pescara dobbiamo tenerla bene a mente. Sarebbe troppo grave fare un passo indietro proprio adesso“.

Sulla formazione: “Volta? E’ sulla strada giusta, un calciatore che ci è mancato molto. Armenteros è recuperato, sarà una freccia in più al nostro arco. Siamo più avanti di quello che pensavo ma abbiamo ancora grandi margini di miglioramento, i ragazzi stanno bene fisicamente e vogliamo tenere questa condizione più a lungo possibile. Bisogna solo migliorare in trasferta, dando dimostrazioni di forza come abbiamo fatto a Salerno“.

L.M.P.