Serie B, primi riscontri: Inzaghi e Oddo promossi, Nesta bocciato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27

Il campionato di Serie B è in pausa come la A. Dopo sette giornate, diversi i bilanci dei tre tecnici campioni del Mondo

Filippo Inzaghi (Getty Images)
Filippo Inzaghi (Getty Images)

La strada della Serie B è ancora lunga, solo sette turni giocati finora. Approfittando della pausa, però, si può tracciare  già un mini bilancio per i tre tecnici campioni del Mondo a Germania 2006: Inzaghi, Oddo e Nesta. Il primo si era presentato al club campano con le idee chiare: “Sono qui per la promozione”. Al momento il cammino intrapreso è quello giusto: il Benevento infatti è in vetta alla classifica con 15 punti, frutto di 4 vittorie e 3 pareggi, nessuna sconfitta. La piazza sannita vive un momento di euforia e si è innamorata del suo condottiero al punto che è stata creata una pizza a lui dedicata, dal nome Superpippo.

Per tutte le notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Serie B: Oddo insegue Inzaghi, Nesta arranca e rischia l’esonero

Il tecnico abruzzese viaggia ad alta quota con il suo Perugia. Al momento gli umbri sono secondi, insieme ad altre tre squadre. Oddo ha totalizzato 14 punti, uno in meno rispetto a Inzaghi, con 4 successi, 2 pareggi e una sconfitta. Sabato prossimo alle 18 allo stadio Vigorito, faccia a faccia tra Benevento e Perugia. Il Frosinone di Nesta rappresenta invece la delusione di questo inizio di stagione. Sei soli punti raccolti dai ciociari dopo 3 ko, altrettanti pareggi e una vittoria, i ciociari viaggiano a ridosso della zona play-out. La panchina dell’ex difensore traballa da qualche settimana, dopo il pari con il Cosenza c’è stata anche la contestazione dei tifosi. Lunedì 21 il Frosinone ospiterà il LivornoNesta avrà l’ultima occasione per salvare la sua panchina.

Q.G.