Calciomercato Salernitana, Kiyine imprescindibile per Ventura: il suo futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43

Sofian Kiyine è forse l’uomo più importante di questa Salernitana, anche a livello realizzativo: con queste prestazioni si possono spalancare diverse porte

Salernitana, il futuro di Sofian Kiyine
Kiyine (Getty Images)

La Salernitana ha cominciato alla grande questo campionato di Serie B. Il secondo posto, anche se da condividere, ha ridato entusiasmo a una piazza delusa e sfiduciata dopo l’annata tremenda conclusa con la salvezza in extremis. I granata hanno investito molto in estate, dimostrando grande ambizione, scegliendo un ex ct della Nazionale come Gian Piero Ventura. Che sta ricevendo risposte confortanti da uomini di fiducia come Sofian Kiyine.

Leggi anche —–> Calciomercato Serie B, Molinaro scalpita: ecco dove può andare

Calciomercato Salernitana, Kiyine fedelissimo di Ventura: il futuro tra Lazio e non solo

La Salernitana si trova nelle zone altissime del campionato grazie a una prima parte di stagione non entusiasmante per gioco, ma senza dubbio concreta. Lo dimostrano le tante vittorie di misura e soprattutto di rigore. Dal dischetto è andato sempre Sofian Kiyine, che ha già raggiunto quota 4 gol stagionali con 4 tiri dal dischetto. Il belga-marocchino è arrivato in estate dalla Lazio, che lo aveva acquistato dal Chievo. Il classe ’97 è tornato all’Arechi per conquistarsi un posto in Serie A, con Ventura come maestro: “Il gol è dedicato al mister, lo hanno trattato come una m***a”, ha detto dopo la rete ai clivensi.

Per tutte le notizie sulla Serie B CLICCA QUI!

Il rapporto con il suo allenatore è forte, ma la Lazio sta osservando la sua crescita e Lotito studia con Tare il grande salto. È verosimile che i biancocelesti lo chiamino per svolgere il ritiro di Auronzo con i grandi, soprattutto nell’estate degli Europei che toglierà molti uomini a luglio. Lì Inzaghi o chi per lui valuteranno Kiyine, che ha già giocato diverse partite in Serie A e non vede l’ora di diventare grande. Un eventuale promozione della Salernitana, però, aprirebbe le porte di una conferma in granata anche in massima serie, di nuovo con Ventura al timone.

F.I.