Calciomercato Serie B, occhi in casa Inter: tre talenti a gennaio

Per la Serie B Agoume, insieme ad altri due giovanissimi dell’Inter come Esposito e Pirola, sarebbe un profilo molto interessante

Serie B, si pesca dall'Inter
Agoume (Getty Images)

La Serie B guarda in casa Inter, dove sono diversi i giovanissimi talenti che aspettano la giusta occasione per esplodere nel calcio che conta. Da anni, o forse da sempre, la vera terra delle opportunità per i calciatori ancora acerbi è la Serie B, palcoscenico nel quale non si soffrono particolari pressioni e dove ogni giocatore può esprimersi al meglio. Ecco allora che alcuni dei nerazzurri, promossi da Conte ma relegati alla Primavera per via della giovane età, potrebbero fare un passo indietro e spingere per il trasferimento nel campionato cadetto, con l’obiettivo di crescere e mettersi in mostra. E’ il caso di Lucien Agoume, arrivato in estate dal campionato francese e di cui si parla un gran bene. A 17 anni potrebbe fare la differenza nella seconda categoria italiana, facendo le ossa per il ritorno in grande stile nell’Inter.

LEGGI ANCHE —> Salernitana, Cerci ancora oggetto misterioso: ecco perché gioca così poco

Serie B Agoume, Esposito e Pirola: a gennaio offerte per l’Inter

Anche l’attaccante Sebastiano Esposito ed il difensore Lorenzo Pirola, messi in prima squadra in estate, ora sono ridimensionati in Primavera ed aspettano l’esplosione. Per loro, come per il francese, la Serie B potrebbe bussare alla porta a gennaio.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Tra i possibili interessati ai tre classe 2002 da menzionare quelli ai piani alti, come il Benevento, l’Empoli o il Crotone. In inverno potrebbero dunque presentarsi alla porta dell’Inter numerose offerte per i gioiellini tenuti in cantina, i quali accetterebbero di buon grado la possibilità di essere protagonisti assoluti in un club professionista.

M.D.A.