Serie B, da Iemmello a Mancuso: la top 11 della quinta giornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56

Tra i pali decisivo Ravaglia, subentrato ad Agazzi infortunato: da Iemmello a Mancuso e Marconi, ecco la Top 11 di Serie B scelta dalla redazione di SerieBnews.com

Top 11 Serie B Mancuso
Leonardo Mancuso @ Getty Images

Una quinta giornata che ha riservato tanti gol, ben 27, al termine dei due posticipi del turno infrasettimanale Trapani-Cremonese e Salernitana-Chievo. Come nella scorsa giornata, anche nella quinta spicca l’Ascoli che con il netto 3-0 sullo Spezia vola in vetta. Da Ravaglia, fino al tridente Marconi, Iemmello e Mancuso: ecco la Top 11 di Serie B scelta dalla redazione di SerieBnews.com.

Leggi anche -> Calciomercato Serie B, occasione Menez a zero: i possibili scenari

Serie B, da Iemmello e Marconi fino a Mancuso: la Top 11 della quinta giornata

Nicola Ravaglia – Non fa rimpiangere Agazzi, uscito per infortunio, anzi si dimostra decisivo nel pareggio conquistato sul campo del Trapani.

Andrew Gravillon – Il roccioso centrale guadalupense mantiene la concentrazione per 90′, lasciando pochissimi spazi all’attacco dello Spezia.

Michele Cremonesi – Una gara ben oltre la sufficienza quella del centrale del Venezia, corsaro per 2-0 sul campo della Virtus Entella di Boscaglia.

Michele Camporese – La sua rete pesa come un macigno, salvando il Pordenone da una sconfitta che pareva ormai certa.

Oliver Kragl – E’ stato uno degli acquisti di spicco arrivato in estate, dopo l’avventura al Foggia. Apre le danze in casa del Pordenone ma la sua rete non basta per i 3 punti.

Per tutte le ultime notizie sul campionato di Serie B CLICCA QUI!

Christian Kouan – Il centrocampista del Perugia chiude, allo scadere, il match contro il Frosinone fissando il definitivo 3-1 con una bella rete.

Alessio Vita – Il suo Cittadella acciuffa 3 punti pesantissimi contro un Pescara troppo evanescente: il mediano apre le danze dopo soli 2′.

Davide Frattesi– Una rete al photofinish che lancia l’Empoli in una vittoria al cardiopalma: il gol del centrocampista 20enne affossa il Pisa al 96′, i tre punti vanno agli uomini di Bucchi.

Leonardo Mancuso – Sigla due delle tre reti che regalano all’Empoli tre punti pesanti come macigni: prestazione assolutamente da incorniciare.

Michele Marconi – Ce la mette tutta per tenere il suo Pisa a galla e per poco ci riesce: anche lui autore di una doppietta, è di gran lunga il migliore della squadra di D’Angelo.

Pietro Iemmello – Chiude la top 11 ancora una doppietta: Iemmello stende il Frosinone con due reti ed una prestazione da applausi che fa sorridere non poco Massimo Oddo.

Top 11 (3-4-3): Ravaglia (Cremonese), Gravillon (Ascoli), Cremonesi (Venezia), Camporese (Pordenone), Kragl (Benevento), Kouan (Perugia), Vita (Cittadella), Frattesi (Empoli), Mancuso (Empoli), Marconi (Pisa), Iemmello (Perugia). All. Alessio Dionisi (Venezia).

S.C.