Da Leali tra i pali fino a Da Cruz ed Armenteros per l’attacco, con Paolo Zanetti alla guida in panchina: la top 11 di Serie B scelta dalla redazione di SerieBnews.com

Top 11 Serie B
Ascoli (Getty Images)

Una quarta giornata aperta dal pari tra Frosinone e Venezia che ha visto la rete di Capuano per il definitivo 1-1. C’è tanto Ascoli nella Top 11 della quarta giornata di Serie B, visto anche il meraviglioso 5-1 sul campo della Juve Stabia. Da Leali e Pucino a Da Cruz e Chajia: i bianconeri monopolizzano l’elenco dei migliori 11 di giornata.

Leggi anche ——-> Entella-Venezia, Boscaglia mette in guardia tutti: “La sfida più difficile”

Serie B, da Pucino a Da Cruz e Marconi: tanto Ascoli nella top 11 della quarta giornata

Nicola Leali – Il classe 1993, in prestito dal Perugia, sigilla la porta dell’Ascoli nel 5-1 rifilato alla Juve Stabia. Incolpevole sulla rete di Cissè.

Marco Capuano – Riporta il suo Frosinone in carreggiata con il gol del definitivo 1-1: in fase difensiva, concede poco e niente attestandosi come una delle certezze di Nesta.

Elio Capradossi – Firma il momentaneo 1-1 nel match contro il Perugia rispondendo quasi subito alla rete di Buonaiuto. In fase difensiva sbaglia poco, nonostante la rimonta degli umbri

Raffaele Pucino – Prestazione maiuscola del 28enne casertano che chiude una grande partita con la rete del 5-1, abbattendo una spenta Juve Stabia. in difesa è un muro.

Lorenzo Dickmann – Il terzino del Chievo, in prestito dalla Spal, dopo una prestazione tra alti e bassi chiude in bellezza con la rete del 2-2 finale che salva i gialloblù.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI!

Ledian Memushaj – Combatte come un leone e trova un meritato e bellissimo gol che porta in pari la gara, salvando il Pescara da una sconfitta contro un ottimo Entella.

Matteo Ricci – Va a segno con una rete che porta momentaneamente lo Spezia in vantaggio sul Perugia, attestandosi per i 90′ come uno dei migliori del match.

Davide Agazzi – Apre le danze nel primo successo stagionali dei toscani, con una prestazione maiuscola dominando in mediana.

Alessio Da Cruz – L’assoluto protagonista della quarta giornata. Semplicemente inarrestabile, lancia il suo Ascoli asfaltando la Juve Stabia con una meravigliosa doppietta.

Samuel Armenteros – Firma allo scadere una rete che fa impazzire il Benevento e affossa il Cosenza: al posto giusto al momento giusto.

Michele Marconi – Ennesima prestazione da incorniciare con una doppietta d’autore che, però, non basta a piegare il Chievo che trova il 2-2.

Top 11 (4-3-3): Leali (Ascoli), Capuano (Frosinone), Capradossi (Spezia), Pucino (Ascoli), Dickmann (Chievo Verona), Memushaj (Pescara), Ricci (Spezia), Agazzi (Livorno), Da Cruz (Ascoli), Armenteros (Benevento), Marconi (Pisa).  All. Paolo Zanetti

S.C