Il Cosenza è alla ricerca di un attaccante e, con il mercato estivo chiuso da dieci giorni, si punta agli svincolati: i nomi accostati ai calabresi sono davvero tanti e con grande esperienza

Empoli Mchelidze
Mchelidze (Getty Images)

Con la chiusura della finestra estiva di mercato, anche in Serie B si punta agli svincolati per completare la rosa con eventuali occasioni. In questo senso abbiamo parlato anche di nomi affascinanti come Jack Rodwell, possibile idea per le big del campionato come Benevento, Chievo, Empoli e Cremonese. Poi c’è il Cosenza, che sta cercando un attaccante: “Mi è dispiaciuto non averlo preso, volevamo chiudere Nzola ma il Trapani ha bloccato tutto e non volevamo prendere qualcuno solo per fare numero”. Il ds dei calabresi Trinchera ha spiegato nel dettaglio la situazione degli ultimi giorni, rivendicando comunque i rinforzi arrivati fino ad ora.

Leggi anche —-> Calciomercato Serie B, Rodwell resta nel mirino delle big: il punto

Calciomercato Cosenza, da Mchelidze ad Anichebe e Riviere: quanti nomi accostati

La dirigenza del Cosenza continua però la ricerca di un potenziale bomber da regalare a mister Braglia e il mercato degli svincolati può offrire anche nomi di lusso. Come riporta ‘tifocosenza.it’, si è parlato di Levan Mchelidze, georgiano che conosce benissimo l’Italia e la Serie A. In questo caso, però, lo stesso ex attaccante dell’Empoli avrebbe rifiutato la proposta dei rossoblù. Poi c’è Ross McCormack, scozzese che ha giocato l’ultima stagione all’Aston Villa: il 33enne sarebbe stato offerto a Trinchera, che però avrebbe declinato.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Altre due piste internazionali portano a Victor Anichebe ed Emmanuel Riviere. Il primo è un nigeriano classe ’88, ma è svincolato da quasi due anni dopo l’ultima avventura in Cina. Si tratta di un gigante di 190 centimetri con un passato a Sunderland ed Everton, anche se in questo senso non sembrano essere arrivate conferme. Infine Emmanuel Riviere, classe ’90 e nome con un passato non da sottovalutare in Francia. Nell’ultima stagione ha giocato al Metz, non è un goleador di professione ma i gol li ha sempre garantiti e ha grande esperienza, avendo giocato anche in Spagna e Inghilterra. In Serie B può infrangere abbondantemente la doppia cifra.

F.I