Altro colpo di calciomercato del Verona, che da il benvenuto ad Amrabat. Il marocchino arriva dal Bruges ed andrà a rinforzare il centrocampo di Juric

Calciomercato Verona Amrabat
Ivan Juric (Getty Images)

Dopo gli ultimi arrivi di Verre e Tutino, il Verona mette a segno un altro colpo prendendo dal Bruges Sofyan Amrabat. Il centrocampista 23enne, nato in Olanda ma di nazionalità marocchina, è il nuovo rinforzo di cui aveva bisogno Ivan Juric, dopo i problemi fisici riscontrati da Badu. L’operazione si è conclusa con la formula del prestito con un diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni.

Ecco l’annuncio del club sul sito ufficiale: “Hellas Verona FC comunica di aver acquisito – a titolo temporaneo con diritto di riscatto – le prestazioni sportive del centrocampista classe 1996 Sofyan Amrabat dalla società Club Brugge KV. #BenvenutoSofyan

Calciomercato Verona, Amrabat ufficiale: chi è il nuovo centrocampista

Amrabat è cresciuto nelle giovanili dell’Utrecht, in Olanda, club con cui ha esordito in Eredivisie nel 2014. Qui il marocchino ha disputato tre stagioni, divenendo titolare solo nel campionato 2016/17, terminato con 31 presenze. A fine stagoine arriva la chiamata del Feyenoord e con il club di Rotterdam parte bene, tanto che segna anche un gol al Napoli in Champions League.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI

Dopo mezza stagione, però, perde il posto da titolare, giocando sempre meno. Alla fine arriva l’offerta del Club Brugge e Amrabat ad agosto si trasferisce in Belgio con un contratto di quattro anni. La stagione 2019/20, già iniziata nella massima divisione belga, Amrabat è già sceso in campo in un’occasione rimanendo invece in panchina durante i preliminari di Champions League con la Dinamo Kiev. In Nazionale viene dall’esperienza del Mondiale 2018, anche se non è stato convocato nell’ultima Coppa d’Africa.