Sul calciomercato il Chievo Verona sta per cedere Vignato. La Lazio è vicina a chiudere per il giovane talento italo-brasiliano.

Chievo Vignato Lazio
Emanuel Vignato (Getty Images)

Come annunciato dalla dirigenza gialloblù, il Chievo continua a cedere i pezzi pregiati della sua squadra in un’ottica di ridimensionamento societario. Uno dei gioielli del club veronese è sicuramente Emanuel Vignato, che a soli 18 anni e 10 presenze in Serie A ha già stregato i grandi club, italiani ed europei. In queste ultime ore di mercato si sta delinenando sempre di più il futuro dell’italo-brasiliano classe 2000.

Come riportato da ‘Il Messaggero’ è la Lazio in pole position per il trequartista. Con un’offerta di 5 milioni i biancocelesti avrebbero superato la concorrenza del Milan. Un segno del destino, visto che l’unico gol segnato in A nella scorsa stagione dal giocatore è stato proprio all’Olimpico nel match vinto dai clivensi contro i capitolini. Vignato, così, tornerebbe subito nel calcio dei grandi senza passare dalla Serie B.

Calciomercato Chievo, Vignato alla Lazio: anche il fratello potrebbe seguirlo

Un grande colpo in prospettiva per la Lazio, che intanto ha messo gli occhi anche sul fratello minore di Vignato, Samuele. Il giovanissimo attaccante, appena 15enne, verrebbe preso per farlo crescere in casa nel setttore giovanile, anche per volontà della famiglia, che non vorrebbe dividere i due fratelli.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Il regolamento vieta ai calciatori che hanno meno di 16 anni di essere tesserati all’estero, così l’ipotesi Bayern Monaco è tramontata. La prossima settimana sarà decisiva se la Lazio porterà a casa i duei gioiellini del Chievo