Il Cosenza lavora per rinforzare il centrocampo: pare piaccia Bianco ma ci sarebbe un nodo, l’alternativa potrebbe essere Kingsley

Cosenza Bianco
Raffaele Bianco (Getty Images)

Il torneo di Serie B è ormai alle porte. Mancano soltanto sette giorni e si ripartirà con le grandi emozioni del campionato cadetto, dove ogni club lotterà agguerrito per la promozione in massima categoria. Il Cosenza rischia però di farsi trovare impreparato all’appuntamento, dal momento che la rosa aspetta ancora rinforzi per il centrocampo, dove manca un regista. Kanoute adattato al ruolo non convince, per questo secondo quanto raccolto da Tifocosenza.it, la dirigenza starebbe pensando a Raffaele Bianco del Perugia. Per il calciatore ci sarebbe l’accordo tra le parti, ma il nodo per il club cosentino sarebbe legato all’ingaggio.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Frosinone, un attaccante per il dopo Ciofani: ecco i nomi

Cosenza Bianco, l’alternativa dal Bologna

Ecco allora che, visionato dalla dirigenza, ci sarebbe nel mirino anche Michael Kingsley, ventenne centrocampista del Bologna. Per la giovane promessa nigeriana ci sarebbe però da battere la forte concorrenza del Perugia, destinazione che sarebbe gradita dal calciatore stesso.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Proprio con i perugini, infatti, durante la scorsa stagione il ragazzo ha messo in mostra il proprio talento convincendo lo staff di Mihajlovic (alle prese con l’infortunio di Dzemaili) a dargli spazio per emergere in Serie A. Ecco, quindi, che a complicare i piani del Cosenza potrebbe essere lo stesso Bologna, che nelle doti del talentino classe 1999 pare confidi molto.

M.D.A.