Frosinone (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

A Frosinone l’addio di Daniel Ciofani ha lasciato un vuoto nel reparto offensivo, si cerca un attaccante: Falcinelli in cima alla lista

Nelle ultime settimane che rimangono in questa finestra estiva di calciomercato, il Frosinone dovrà concentrarsi per trovare un nome nuovo per l’attacco. La cessione di Daniel Ciofani alla Cremonese ha lasciato un vuoto nel reparto offensivo, difficile sostituire un attaccante che ha realizzato 77 gol e 277 presenze in maglia gialloblu. I dirigenti ciociari sono a lavoro per regalare un attaccante che possa affiancare Camillo Ciano, e garantire qualità e gol. Tra i nomi in lista sembrerebbe esserci quello di Diego Falcinelli, al momento in forza al Bologna.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

L’operazione per portare in gialloblu l’attaccante ex Crotone sembrerebbe difficile a causa dell’ingaggio troppo elevato per le casse ciociare, poco più di un milione di euro a stagione. La pista potrebbe diventare più concreta qual’ora il club bolognese decidesse di pagare parte dell’ingaggio del giocatore durante il prestito. Al momento sembrerebbe più fattibile la pista che porta ad Alberto Paloschi. Il giocatore della Spal avrebbe guadagnato posizioni nelle gerarchie del direttore sportivo Alessandro Frara. L’approdo al Frosinone per il calciatore significherebbe rincontrare Alessandro Nesta, che lo conosce bene essendo entrambi ex giocatori del Milan. In secondo piano resta sempre viva la pista che porta a Ceravolo. Tanti i nomi sondati dalla dirigenza del Frosinone per trovare il nome giusto

Calciomercato Frosinone, Kostov e tanti altri nomi sondati per sostituire Ciofani

Difficile riempire il vuoto lasciato da una colonna come Daniel Ciofani a Frosinone. Oltre a Paloschi, Falcinelli e Ceravolo, sono stati sondati altri giocatori. Uno tra questi sembrerebbe essere Stanislav Kostov, attaccante del Levski Sofia. Il problema per il giocatore della squadra bulgara sarebbe il prezzo del cartellino ritenuto troppo alto. Anche per Andrea La Mantia la squadra ciociara avrebbe chiesto informazioni al Lecce, che però ha risposto sempre in maniera negativa considerandolo incedibile. Vedremo quale sarà l’attaccante che cercherà di non far rimpiangere l’ormai attaccante della Cremonese.

M.D.