Può tornare al Crotone Mazzotta, terzino sinistro che aveva lasciato il club nel 2014 e che si era svincolato in estate dal Palermo

Crotone Mazzotta
Antonio Mazzotta, svincolato (Getty Images)

Per il Crotone l’obiettivo resta lo stesso dello scorso anno: il ritorno in Serie A. Non sarà affatto semplice per la squadra calabra tentare la risalita nella massima categoria. La Serie B è composta da club molto agguerriti pronti a darsi battaglia per raggiungere l’obiettivo play-off. Ecco allora che per Giovanni Stroppa e i suoi uomini una soluzione potrebbe arrivare dal calciomercato. Secondo quanto reso noto da Sky Sport, il club sarebbe molto vicino ad accogliere in rosa Antonio Mazzotta, difensore che in estate si era svincolato dal Palermo dopo le contorte vicende societarie che lo hanno condannato alla Serie D.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Serie B, l’ex capitano dell’Inter colpo prestigioso: chi ci pensa

Crotone Mazzotta, il ritorno dopo tante esperienze in B

Quello di Mazzotta a Crotone sarebbe in realtà un ritorno. Il terzino mancino, infatti, ha già militato in rossoblu in passato. Dal 2011 al 2014 il trentenne ha giocato per il club calabrese, prima di trasferirsi altrove. Prima del suo ritorno alle origini, per il fluidificante sono arrivate le esperienze con Cesena, Catania, Pescara, Frosinone ed infine Palermo.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

La Serie B è dunque per Mazzotta un campionato che non ha segreti. La nuova stagione che sta per avere inizio potrebbe così rivelarsi ricca di sorprese. Il colpo è ormai vicino, il Crotone sta per riabbracciare un calciatore che ha salutato da ragazzo e che ritrova, oggi, da uomo.

M.D.A.