La Roma starebbe pensando alla cessione in prestito al Chievo Verona del talentuoso centrocampista croato, Ante Coric, classe 1997. La strategia del club giallorosso

Calciomercato Coric Verona Palermo Serie B
Coric (Getty Images)

Ante Coric potrebbe salutare la Roma nei prossimi giorni. Il talentuoso centrocampista croato, classe 1997, vorrebbe giocare con maggiore continuità dopo una stagione in cui è stato impiegato col contagocce. La sua esplosione potrebbe così avvenire in Serie B con il Chievo Verona molto interessato al giocatore. La compagine clivense ha come obiettivo quello di ritornare subito in massima serie e, attraverso il talento di giovani calciatori, potrebbe subito arrivare all’obiettivo finale. Al club giallorosso, inoltre, piacciono tre elementi di prospettiva come Vignato, Leris e Kiyine. Il primo sarebbe finito già nel mirino del Milan, mentre gli altri due potrebbero fare caso della società di Pallotta.

Per tutte le notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI!

Chievo, Coric la ciliegina sulla torta

Dopo l’arrivo in Serie A per esplodere definitivamente, il percorso di Ante Coric si è interrotto anche a causa della gestione da rivedere nella Capitale. Dopo gli addii dell’ex ds Monchi e di Totti, la dirigenza giallorossa dovrà così rivedere i progetti futuri della squadra tra acquisti e cessioni. Nella scorsa stagione il croato, infine, ha collezionato soltanto tre presenze con 48 minuti totali collezionati sotto la gestione prima di Di Francesco, poi di Ranieri. Ora il suo futuro potrebbe essere lontano dalla Roma per incidere di più nel calcio che conta.

S.I.