Brescia, Maxi Lopez ammette: “Cercato da 2/3 club di Serie A”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:34

Il ritorno in Italia di Maxi Lopez appare sempre più probabile e il Brescia è una delle candidate all’acquisto dell’attaccante argentino.

calciomercato brescia lecce verona maxi lopez
Maxi Lopez (Getty Images)

Dopo l’esperienza in Brasile, Maxi Lopez potrebbe tornare in Italia. L’argentino, che si è svincolato dal Vasco da Gama, ha lanciato l’indizio nell’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta Sportiva’, dando un chiaro segnale su quella che potrebbe essere la sua prossima squadra: “Mi hanno cercato 2/3 club di Serie A”.

Brescia, Maxi Lopez opzione possibile

Uno di questi club potrebbe essere il Brescia. Il 35 enne cresciuto nel River Plate ha infatti dato un indizio prezioso: “Sono andato a Milano pensando di poter passare del tempo coi miei figli, ma sono stati portati via appositamente. È così da anni, devo essere forte. Con Wanda Nara non parlo nemmeno più. È da gennaio che non vedo i miei figli e un domani vorrei vivere a Milano, per stargli vicino”. E da questo punto di vista Brescia non dista molto dal capoluogo lombardo.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI

“Sono stato contattato da 2/3 club. Sto dialogando” afferma il giocatore, per cui è difficilissimo l’approdo in Serie B, ma che è intrigato anche dalle opzioni Francia e Portogallo. Non mancano poi frecciate a Mauro Icardi: “Se dovessi incrociarmi in campo? L’approccio è lo stesso. Lui e Wanda viaggiano in tandem, sono complementari. Se lei fa qualcosa è perché lui approva. Lei mi aveva proposto di farmi da procuratore quando stavo passando al Milan, ma non si mischia vita privata e carriera professionale”.

A.G.