Alessandro Buongiorno, difensore: età, biografia, caratteristiche tecniche e social

Scopriamo da vicino il profilo Alessandro Buongiorno, talentuoso difensore del Torino in prestito al Carpi

Torino Carpi Buongiorno
Alessandro Buongiorno (Instagram)

Sono diversi i talenti che ogni anno vengono alla ribalta dal settore giovanile del Torino. Tra i prodotti più interessanti del vivaio granata vi è certamente il difensore Alessandro Buongiorno. Il giovane centrale ha vissuto l’ultima stagione, in Serie B, con la maglia del Carpi di Castori, attestandosi come una delle poche note positive nella stagione dei biancorossi. Andiamo quindi a scoprire tutti i dettagli della carriera del gioiellino del Torino in prestito al Carpi.

Leggi anche ——|>  Christian Capone, attaccante: età, biografia, caratteristiche tecniche e social

Alessandro Buongiorno, difensore: età, biografia e caratteristiche tecniche

Alessandro Buongiorno nasce il 6 giugno 1999 a Torino ed entra sin dalla giovanissima età nel Vivaio del club granata. Esordisce con l’Under 17 l’11 giugno 2015 nel 3-3 contro i pari età del Milan. Nella stagione 2015/16 colleziona ben 28 presenze condite da una rete, a testimonianza della costante crescita del ragazzo. Il difensore arriva fino alla Primavera granata, con un 2017/18 da ricordare. Non solo 28 presenze, 1 rete ed 1 assist con la Primavera 1 ma anche l’esordio in Serie A contro il Crotone il 4 aprile 2018. Viene notato dal Carpi che nell’estate 2018 strappa al Torino un prestito gratuito per far vivere l’esperienza della Serie B al ragazzo. In quest’annata con la squadra di Castori, Buongiorno è stato uno dei pochi a salvarsi nell’amaro cammino verso la retrocessione in C. Con 18 presenze ed 1 assist ha stupito tutti, mostrando grandi margini di miglioramento nonostante la giovane età.

Per tutte le ultime notizie sul mercato di Serie B CLICCA QUI!

Tra poco più di un mese tornerà al Torino dove potrebbe essere nuovamente girato in prestito a club di Serie A o B. Dotato di un sinistro educatissimo, è un centrale roccioso e forte fisicamente, bravo nel gioco aereo e che predilige l’anticipo. Nonostante i 191 cm, è rapido ed ha ottime doti tecniche.

Alessandro Buongiorno, vita privata e social

Il talentuoso difensore ha un buon seguito su Instagram, con 3100 seguaci che Buongiorno aggiorna con foto soprattutto di campo. Su Facebook, invece, il giovane giocatore del Torino ha poco meno di 5 mila amici e 165 seguaci. Profilo che non aggiorna con costanza, vi troviamo soprattutto immagini con amici, familiari e di campo.

S.C