Brescia e Lecce potrebbero cercare un profilo in attacco per il prossimo campionato: un’idea potrebbe essere quella di Destro

calciomercato brescia lecce destro
Destro (Getty Images)

Brescia e Lecce sono le due squadre che hanno ottenuto la qualificazione diretta in Serie A. Il cammino delle due compagini è stato caratterizzato da una moltitudine di gol. I protagonisti in tal senso sono stati Alfredo Donnarumma e Andrea La Mantia. Il primo ha realizzato 25 gol e 7 assist mentre il secondo ha fatto centro 17 volte, realizzando anche 8 passaggi decisivi. I due attaccanti potrebbero venire affiancati da un altro centravanti di categoria, in grado di fare loro da partner o di sostituirli.

Calciomercato Brescia e Lecce, colpo in attacco: idea Destro

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Brescia e Lecce potrebbero voler regalare ai propri tifosi un colpo importante in avanti in vista della prossima Serie A. Un nome che potrebbe fare al caso delle due squadre potrebbe essere quello di Mattia Destro. Il centravanti del Bologna non ha giocato molto in stagione e potrebbe decidere di rilanciarsi in un nuovo club. L’operazione per acquistarlo dai felsinei non avrebbe di per sé costi proibitivi per quanto riguarda il cartellino, visto il contratto dell’attaccante di Ascoli Piceno in scadenza nel 2020. L’unico scoglio potrebbe essere quello relativo all’ingaggio da 1,8 milioni, cifra che potrebbe essere limata verso il basso a fronte di una durata maggiore dell’accordo.

Leggi anche —> Calciomercato Ascoli, idea Ciciretti anche per il futuro: dipende da Ninkovic

S.D.