Ieri sera la Juve Stabia ha rimontato due gol all’Entella nella seconda giornata della Supercoppa Serie C: per sollevare il trofeo, ai campani basterà un pareggio con gol nell’ultima col Pordenone

fonte foto: juvestabia twitter

I trofei da assegnare non sono ancora terminati nel calcio professionistico italiano. Juve Stabia, Pordenone ed Entella si stanno infatti giocando la Supercoppa della Serie C. Ieri sera si è giocata la seconda giornata del mini girone a 3 che comprende le vincitrici dei rispettivi tre raggruppamenti in cui è diviso il campionato di C. Dopo il pareggio per 0-0 tra Entella e Pordenone, la Juve Stabia ha mantenuto l’equilibrio assoluto andando a rimontare due gol nel finale ai liguri. La squadra di Boscaglia, infatti, era avanti 2-0 grazie ai gol di Icardi e Iocolano, poi tra il 73′ e il 78′ è arrivato il pareggio delle ‘vespe’ con Paponi ed Elia. Gli uomini di Fabio Caserta si mettono così in una condizione molto favorevole per festeggiare nuovamente dopo la vittoria del girone e il ritorno in Serie B.

Leggi anche —–> Playout Serie B, il Foggia non aspetta: presentato ricorso al Tar

Supercoppa Serie C, decisiva Pordenone-Juve Stabia: tutte le combinazioni

Sabato prossimo il match tra Pordenone e Juve Stabia assegnerà la Supercoppa di Serie C. Al momento il mini girone a tre è guidato dall’Entella, che con la rimonta subita ieri è salita a 2 punti in 2 partite lasciando ogni possibilità aperta. Juve Stabia e Pordenone sono a quota 1 e hanno entrambe la chance di superare i liguri. Tutte e tre le squadre possono ancora vincere il torneo, ma hanno bisogno tutte di un solo risultato ad eccezione della squadra campana. Il Pordenone, infatti, potrebbe festeggiare solo in caso di vittoria nel match contro le ‘vespe’ e non ha alternative a disposizione. Diverso il discorso per la Juve Stabia, che può vincere o anche pareggiare.

Per tutte le notizie di giornata CLICCA QUI!

L’unica condizione è che l’eventuale segno ‘X‘ sia con gol segnato. In caso di arrivo a 3 a quota 2 punti, deciderebbe la classifica avulsa: il primo criterio è quello dei gol segnati, che in caso di 0-0 sabato prossimo sarebbero uguali per Juve Stabia ed Entella. Il secondo, invece, è quello delle reti segnate in trasferta e con un pari a reti bianche tra Pordenone e Juve Stabia a festeggiare sarebbe la Virtus Entella in virtù dei due gol segnati ieri fuori casa. Per questo la squadra di Caserta in caso di pareggio con gol passerebbe in vantaggio nella classifica dei gol totali segnati nella competizione. Ricapitolando: al Pordenone serve la vittoria, l’Entella deve sperare in uno 0-0 e alla Juve Stabia basta un pareggio con gol.

F.I.