Con il ko in casa del Verona, il Foggia è aritmeticamente retrocesso in Serie C. La squadra di Grassadonia, però, può ancora sperare nel verdetto del Coni che ha la facoltà di capovolgere la situazione. E la Salernitana trema

Il campionato di Serie B si è chiuso ufficialmente ieri con i verdetti tra promozione e retrocessione. La regular seaon ha decretato la retrocessione aritmetica del Foggia, che ha perso sul campo del Verona. I pugliesi non hanno sfruttato il contemporaneo ko della Salernitana, che quindi andrà al playout. Nonostante tutto, però, non è ancora detta l’ultima parola: venerdì prossimo, infatti, il CONI potrà ribaltare la situazione.

Per tutte le notizie di giornata CLICCA QUI!

Il Foggia, infatti, ha fatto ricorso contro i 6 punti di penalizzazione e potrebbe vedersi restituiti alcuni punti. Una decisione del genere fa tremare la Salernitana. Ai rossoblù, infatti, basterebbe un punto per agganciare i granata e, in virtù della classifica avulsa favorevole, centrare il playout contro il Venezia al posto loro, mandando la squadra di Menichini in Serie C.

Leggi anche —–> Playout Serie B, Salernitana-Venezia: numeri, precedenti e uomini chiave

Serie B, avvocato Chiacchio: “I punti si possono restituire a fine campionato. Playoff e playout slitteranno”

Per fare luce sulla questione Foggia, l’avvocato esperto di diritto sportivo Edoardo Chiacchio: “Non sto seguendo la vicenda in prima persona, ma chi dice che a fine campionato non si possano restituire punti si sbaglia. È una corbelleria – le sue parole a ‘ilferraiuolo.it’ –. Il CONI si assume una bella responsabilità, ma i tribunali e i giudici sono abituati. In caso di retrocessione post campionato, la Salernitana non potrebbe fare nessun tipo di ricorso. Invito a tener d’occhio la situazione del Palermo: domani prima sentenza, poi eventuale ricorso e almeno altri dieci giorni per il verdetto. Chiaramente slitteranno play-off e play-out”. Insomma, tra CONI e TFN, Foggia e Palermo provano sentimenti contrastanti: i pugliesi sperano, i siciliani insieme alla Salernitana tremano.

F.I.